Come sfruttare le piccole nicchie e i tetti spioventi

Idee e suggerimenti per riuscire a sfruttare al meglio le piccole nicchie e i tetti spioventi in mansarda, dal controllo della luce, naturale e aritificale, all'uso di mobili modulari che utilizzando al meglio lo spazio.

Nel caso di una mansarda ci sono angoli difficili da arredare, come piccole nicchie, pareti basse sotto allo spiovente del tetto e spazio sotto la scala.

Eccovi alcune idee e suggerimenti per riuscire a sfruttare al meglio le piccole nicchie e i tetti spioventi in mansarda.

Oscurare la stanza

Una delle caratteristiche dei tetti spioventi sono le finestre per tetti. La posizione del letto è quindi una delle prime cose da valutare, quando si arreda una camera da letto. Se l’unica posizione possibile è sotto una finestra per tetti, utilizzate delle tende oscuranti per risolvere il problema della luce diretta alla mattina.

Utilizzare la luce naturale

kontor-msY5vD3-wx9BJHWlB0EYwQ

Se c’è una finestra per tetti, inserire una scrivania permette, allo stesso tempo, di sfruttare l’illuminazione naturale e utilizzare la parte più bassa, sotto lo spiovente. (foto Bo Bedre)

Sfruttare gli angoli

pleasing-white-loft-bedroom

Le camere da letto sotto al tetto possono essere difficili da arredare. Per questo uno dei consigli è quello di sfruttare tutti gli angoli con mobili su misura o che, comunque, possono essere posizionati sotto le pareti inclinate. Importante è anche scegliere l’illuminazione giusta. Data la pendenza del tetto i classici lampadari non sono particolarmente adatti, meglio puntare su lampade da terra, da parete o, come in questo caso, sui dei faretti. (foto Home Adore)

Eliminare gli armadi

Omkledningsrom_Vinkelveien21

Se, per budget o per scelta, non volete inserire dei mobili fatti su misura, utilizzate delle unità aperte che si possono adattare alla spiovente del tetto. Per evitare che siano troppo pesanti scegliere dei complementi in tinta con le pareti. Disponete gli abiti con cura, così da renderli parte della decorazione della stanza.

Fissare i mobili alla parete

126535-01-XXL

Un modo per sfruttare al meglio tutti gli angoli, anche quelli dove non si riesce a posizionare dei mobili tradizionali, è quello di installare dei mobili a parete. In questo modo si può utilizzare lo spazio sotto le finestre senza occupare il pavimento.

Utilizzare delle travi decorative

camera

Possono essere parte del tetto o inserite solo come parte decorativa. In ogni caso le travi enfatizzano il tetto spiovente e caratterizzano la stanza, mettendo in risalto la forma e l’architettura dell’ambiente.

Utilizzare l’illuminazione

afgewerkte-zolder-4

Anche in una stanza mansardata con dimensioni ampie lo spazio libero può sembrare stretto, perché gli angoli e le nicchie restano in ombra. Per aumentare il senso dello spazio utilizzare molte fonti di illuminazione così da rendere visibili anche gli angoli più nascosti. (foto woon mooi)

Inserire delle scaffalature

scaffali

Se non volete un arredamento su misura gli scaffali aperti sono la soluzione giusta per sfruttare il tetto spiovente e gli angoli. Potete utilizzare delle soluzioni orizzontali oppure provare il fai da te usando tavole o cassette di legno.
Gli scaffali possono essere utilizzati come libreria, per esporre una collezione o, anche come scarpiera. Inoltre sono un ottimo modo per sfruttare lo spazio sotto le scale.

Trovare le tende giuste

salotto

Decorare le finestre per tetti sembra una cosa ardua, ma ci sono tende per ogni esigenza. A rullo, plissettate o a pacchetto, filtranti o oscuranti, a tinta unita o con fantasie diverse, così da abbinarsi al meglio allo stile della mansarda e renderla più completa.

Utilizzare lo spazio sotto le scale come studio

Block-Village-by-Hao-Design_dezeen_936_29

Spesso in una mansarda ci sono delle scale e lo spazio sottostante è uno di quei punti più difficili da utilizzare. Potete prendere in considerazione di inserire una scrivania, così da trasformarlo nel vostro studio personale. Meglio scegliere qualcosa che si abbini bene all’arredamento e che permetta di nascondere parte delle cose che utilizzate, così da non avere disordine, e aggiungere una sedia che possa anche essere utilizzata nel resto della casa.  (foto deezen)

Progettare valorizzando le pendenze

Cucina

Utilizzare tutte le pareti, anche quelle più basse per creare un’arredamento che sia comodo e funzionale, senza dover far attenzione all’altezza. In questo caso la cucina è stata divisa in due parti, con pensili e elettrodomestici nella zona più alta e un mobile basso nella parte sotto la finestra, che può essere usato comodamente.

Trovate l’arredamento giusto

xJSWGZhJdJ5kUvV-1PjthRlUgVBzatMyhX4yrzO_5_o=

Individuare i mobili adatti a tetti e angoli può sembrare problematico, ma basta lasciarsi ispirare per trovare la soluzione giusta. L’importante è utilizzare un arredamento che sia in sintonia con la stanza e non in contrasto. Come in questo caso, dove la mensola sotto lo spiovente, che fa da appoggio e contenitore, si abbina bene al letto e ne riprende lo stile. (foto Front Main)

foto autore
Stefania Girelli

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX