5 lavasciuga da usare in mansarda

Se non si ha a disposizione un balcone dove stendere o se si fanno lavaggi molto frequenti, per gli abiti di bambini piccoli o per l'abbigliamento tecnico sportivo, la soluzione è avere degli elettrodomestici per lavare e asciugare.

Asciugare il bucato in poco tempo è sempre un problema, soprattutto d’inverno in città.

Se non si ha a disposizione un balcone dove stendere o se si fanno lavaggi molto frequenti, per gli abiti di bambini piccoli o per l’abbigliamento tecnico sportivo, la soluzione è avere degli elettrodomestici per lavare e asciugare.

L’ideale sarebbe avere due apparecchi distinti, una lavatrice e un’asciugatrice, con maggiore capacità di carico e con una gestione più completa dell’asciugatura, ma se vivete in mansarda o in un piccolo appartamento e non avete spazio per entrambi gli elettrodomestici, una buon compromesso può essere la lavasciuga. Quelle di ultima generazione sono molto più performanti e permettono di avere un carico lavato e asciugato in poche ore.

Rispetto a un’asciugatrice, la lavasciuga di solito ha una capacità di carico minore: questo perché se nella lavatrice i kg di carico sono asciutti, nelle asciugatrici sono bagnati. E quindi una 5 kg di lavaggio può reggere 3 kg di asciugatura. Ci sono comunque anche per carichi maggiori, così quando serve asciugare basta non caricare la lavatrice al massimo.

Le lavasciuga più performanti sono in classe A per la parte lavaggio e in classe A per l’asciugatura. Questo vuol dire che i consumi sono molto ridotti e si possono usare entrambe le funzioni in tutta tranquillità senza trovarsi sorprese sgradite in bolletta.

La Samsung WD906P4SAWQ/ET può lavare 9 kg e asciugare 6 kg. Ha un motore inverter, una centrifuga da 1400 giri e lava/asciuga in 375 minuti. Ha molti programmi di lavaggio compresi il daily e il baby care.

La lavasciuga LG F1695RDH7 lava 12 kg e asciuga 8 kg con una dimensione standard. Centrifuga a 1600 giri e ha un motore inverter Direct Drive. Igienizza a 30° C grazie al lavaggio al vapore e fra i programmi asciugatura ha lo stiro facile e il pronto armadio.

La Bosch WVH28320IT lava 7 kg e asciuga 4kg, il carico giusto per un coppia molto sportiva grazie anche al programma di lavaggio sport/fitness. Ha una centrifuga da 1400 giri e il programma speciale di asciugatura pulizia lanuggine.

La lavasciuga Hotpoint Ariston AQD970L 49 EU, grazie a dei sensori speciale gestisce il tempo di asciugatura in funzione dell’umidità. Ha il ciclo di lavaggio Baby e l’opzione stirafacile. Lava 9 kg, asciuga 7 kg e ha una centrifuga da 1400 giri.

La lavasciuga Rex Electrolux RWW1697MDW ha la funzione TimeManager®, per decidere il tempo di lavaggio. Ha un motore inverter e il sistema di lavaggio jet system per 9 kg. Ha il programma di lavaggio a vapore e asciuga 7kg di biancheria in classe A.

foto autore
Stefania Girelli

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX