Un granaio ristrutturato

Quello che una volta era un granaio e un magazzino è diventato il piano superiore mansardato di una casa, che mantiene la struttura originale, con travi a vista e pareti in pietra, ma allo stesso tempo nasconde particolari interessanti, come la terrazza e le grandi superfici vetrate.

Per molti anni questo splendido edificio del 1900, che si trova nella piccola e storica città di Pals, in Spagna, è stato utilizzato come granaio e magazzino. Fino a quando l’architetto Glòria Duran Torrellas non si rese conto che poteva essere rinnovato e trasformato in un’abitazione, un rifugio rurale dove trascorrere un periodo di vacanza lontano dalla frenesia della città. 

Soggiorno

Una delle premesse della ristrutturazione era il mantenimento della struttura originale della proprietà, con i muri in pietra e le travi a vista.

Vista dal terrazzo

Per creare la terrazza esterna è stata tolta una parte del tetto mantenendo, però, le travi e il muro di facciata, in modo da non alterare la geometria dell’edificio.

Cucina

La casa ha due piani, con il living al piano superiore: grazie alle molte finestre è ben illuminato dalla luce del giorno che evidenzia la struttura, le travi e i muri in pietra.

Cucina

In corrispondenza della scala di accesso dal pianoterra è stata installata una finestra per tetti che illumina anche il tavolo della cucina. Un piccolo bagno è stato ricavato con l’aggiunta di una struttura che si inserisce nell’angolo sopra la scala.

Vista su camera da letto

L’idea è quella di vivere, camminare a piedi nudi, cucinare, leggere e godere di questo soggiorno aperto con cucina e della camera che si affacciano sulla terrazza.

Bagno

Anche in bagno, che era la zona più buia di tutta la mansarda, è stata installata una finestra per tetti. In questo modo viene illuminato completamente dalla luce naturale che arriva dall’alto.

Zona relax

Al piano inferiore, oltre a due camere da letto, ci sono alcuni ambienti di servizio, come il garage, un angolo guardaroba e un piccolo bagno. Inoltre è stato ricavato un angolo relax nell’ingresso da cui si accede, attraverso una scala in legno, al piano superiore.

Tras_Samaria_14_Pals_Costa_Brava_Baix_Emporda_-Cases_Singulars-15

Tutto sembra naturale e semplice, senza eccessi, e anche per questo è stato progettato con criteri di sostenibilità: il tetto e il pavimento sono isolati termicamente, le nuove finestre e porte finestre hanno vetrocamera basso emissiva, sul tetto sono stati installati dei pannelli solari per riscaldare l’acqua, e tutta l’illuminazione in casa è a LED.

foto autore
Stefania Girelli

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX