Ampliamento della zona giorno con vista sul giardino

Tetto a falda, soppalco, ampie vetrate e luce naturale per l'ampliamento una villa rustica circondata dal verde, in provincia di Treviso.

Questa casa rustica, immersa nel verde della periferia di Treviso, ha trovato nuova vita nel restauro degli interni e nell’ampliamento della zona giorno, a cura dello studio Zanon Architetti Associati.

esterno

Le ampie vetrate sono in acciaio non verniciato, ma fortemente ossidato, in armonia con l’aspetto rustico del contesto.

esterno

Grazie alle vetrate viene messo in risalto il giardino, punto di forza della casa, sul quale si gode di una bellissima vista. Inoltre, gli ambienti interni risultano molto luminosi.

open space

Le stanze del nuovo annesso sono molto minimal e sembrano essere arredate solo dalla luce, dal verde esterno e da altri pochi arredi, posizionati in modo accurato dai progettisti.

open space

Il salotto ad esempio è arredato solo da un grande televisore e due poltrone di pelle nera.

salotto

La cucina ad isola è posizionata in un punto più riservato della casa, in cui non sono state inserite vetrate continue, ma solo alcune finestre verticali.

cucina

Particolare cura è stata utilizzata per massimizzare il contenimento energetico e le prestazioni acustiche, adottando serramenti con profili a taglio termico di forte spessore e vetrate isolanti, a tutto vantaggio anche della sicurezza dell’ampia cortina vetrata.

disimpegno

L’ultimo piano della villa è mansardato, con un particolare tetto in legno, e gode di una vista privilegiata sul panorama esterno.

disimpegno

La stanza da letto si trova su un soppalco di metallo, realizzato nel punto centrale e più alto del tetto a falda.

camera da letto

©Photo: Manuela Fiorotto e Paolo Belvedere

foto autore
Rossella Calabrese

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

I commenti degli utenti

Andrea Florio
Mi chiedo: quante persone abitano questa casa? Poche, a giudicare dal fatto che ci sono solo due poltrone di fronte al camino. Intorno tanto vuoto. Il risparmio energetico dovrebbe cominciare dall'economia degli spazi. E non parlo di penuria, ma di luoghi da utilizzare alla giusta maniera. Ai miei tempi (post68) interessarsi di architettura significava esprimere una visione critica della società. E non oso parlare di rapporti di classe per non sembrare un dinosauro ideologizzato. Ma parecchie cose non mi tornano anche sul piano delle scelte formali. Vedo solo legno, bianco e tinte neutre, poi tutti angoli retti. Per fortuna c'è il tetto con le sue falde inclinate, ma non può bastare. Non un minimo richiamo all'organicità, alla vitalità, alla imprevedibilità. Il colore è praticamente assente. Ma lo sanno questi (committenti e architetti) cos'è la vita? È un posto adatto a rapporti falsi e malati, algido come il minimalismo tanto di moda, che comunica il nulla di cui è costituito. Rispondi
Silvia Torneri
Gentile Andrea Florio, pubblico il suo punto di vista, che come tale può essere condiviso o meno da altri utenti, ma che può comunque essere uno spunto di riflessione o discussione. Grazie per il suo contributo. Cordialmente, Silvia Torneri - Redazione mansarda.it Rispondi
marco saccoman
molto bella Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX