Un appartamento mansardato con il comfort di una casa singola

Siamo andati a casa di un lettore di Casa-Luce e vi raccontiamo la storia della sua mansarda. Un appartamento inserito in un contesto condominiale, con il comfort di una casa indipendente.

Siamo nella ricca zona residenziale a nord di Treviso, nel cuore produttivo e creativo del Veneto, poco distante da “Fabrica”, il laboratorio di comunicazione di Benetton.

Una casa con tutti i comfort

L’appartamento si sviluppa al primo piano e piano mansardato di un contesto a 12 unità, nel quale è armonicamente inserito.

Ci vive una giovane coppia con tre figli: lui imprenditore ed ex fondista, lei appassionata di motori e mamma a tempo pieno.

L’abitazione traduce la volontà dei proprietari di vivere in un ambiente sicuro, grazie alla contiguità con altre abitazioni, ma di prestigio, dove poter crescere i bambini senza negare loro uno spazio all’aperto.

Open space per il giorno

All’abitazione si accede dal piano terra attraverso una scala indipendente che porta al piano superiore dello stabile, dove si sviluppano specularmente la zona giorno e la zona notte.

La scala che accede al soppalco
La scala che accede al soppalco

Il cuore della casa è costituito dall’ampio salone che insieme alla cucina, pratica e funzionale, occupa un open space di 90 mq.

Posizionato al centro del soggiorno domina il caminetto di foggia nordica che riscalda l’ambiente creando uno spazio pensato per il relax e la conversazione.

Il caminetto al centro del soggiorno

La sensazione di calore è ulteriormente accentuata dal tono rossiccio del parquet in doussié Africa, che si ripropone sui gradini della scala di accesso al soppalco, affacciato sul salone, sorretta da una struttura metallica semplice e lineare.

La luce inonda l’ambiente facendosi spazio tra le tende di organza dai colori tenui che incorniciano le grandi finestre, disposte a nord e a sud.

Un terrazzo per serate in compagnia

A ponente, il salone si apre su un terrazzo spazioso, al quale si accede attraverso due ampie vetrate a scomparsa; una zona intima e riservata, completamente circondata da piante verdi che durante la bella stagione è teatro di serate trascorse in compagnia con gli amici o adibita a spazio per i giochi dei piccoli.

Una mansarda per giocare, dedicarsi agli hobby e fare attività fisica

La parte soppalcata del piano superiore è dedicata in parte alle attività dei bambini e in parte si sviluppa in un ampio locale mansardato dove gli spazi sono stati concepiti per permettere a ogni componente della numerosa famiglia di ritagliarsi uno spazio da dedicare ai propri interessi, hobby o a momenti di studio e di riflessione.

La zona soppalcata con i giochi
La zona soppalcata con i giochi

L’open space mansardato accoglie tutta la famiglia nella più svariate attività : dai giochi dei bambini, all’angolo lettura e studio. Non manca la palestra, illuminata dalla luce naturale, che permette di godere di intensi momenti di relax.

Il soffitto è costituito da un elegante incrocio di travi lamellari in abete sbiancato che terminano su una serie di mobili contenitori bianchi su misura, pratici e versatili, adatti a “contenere” la vita della famiglia.

I mobili su misura
I mobili su misura

Oltre che dai colori chiari che caratterizzano l’ambiente, la luminosità al piano superiore è garantita da una serie di finestre per tetti sapientemente distribuite su tutta la copertura che, anche grazie alle tende di cui sono dotate, permettono di creare innumerevoli giochi di luce a seconda dei momenti della giornata.

foto autore
Silvia Torneri

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

I commenti degli utenti

gigiolla
Buongiorno, complimenti per il bellissimo risultato finale. Anche io sto ristrutturando una mansarda e, affascinato dalle foto viste in questo articolo, mi chiedevo come fare ad avere travi, travetti e perline in abete sbiancato. Ho chiesto ai rivenditori ma mi hanno risposto che non li hanno già pronti. Si possono sbiancare facilmente? Si compreano già sbiancate? Il costo è molto superiore? Ringraziandovi del consiglio e complimentandomi ancora per il gusto, saluto cordialmente, confidando in un vostro consiglio. Yuri Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX