La ristrutturazione di un loft sottotetto

Un loft sottotetto a più livelli: il livello inferiore è una zona giorno open space a carattere pubblico; quello superiore è diviso in spazi più privati, con una zona dedicata agli ospiti e la camera da letto matrimoniale.

La ristrutturazione di questo loft situato in una casa di fine ottocento a Praga, ha presentato una sfida interessante: recuperare le proporzioni aggraziate del salotto, sfruttando le possibilità offerte da una modifica precedente che aveva inserito dei livelli intermedi.

Attic_Loft_Reconstruction_-_8_-loft

Il proprietario è un collezionista che voleva uno spazio che gli avrebbe permesso di mostrare i pezzi della sua collezione e allo stesso tempo un casa che fosse un rifugio al rientro dai suoi frequenti viaggi d’affari.

portada_Attic_Loft_Reconstruction_-_3-_living_room

Il livello inferiore è uno spazio per intrattenere e il suo carattere pubblico è sottolineato dall’open space.

Attic_Loft_Reconstruction_-_2_-kitchen

Questo livello include anche una cucina completa pensata come isola minimalista.

Attic_Loft_Reconstruction_-_5-_main_space

La scala è una struttura in acciaio aperto che vola dal livello inferiore al piano di sopra.

Attic_Loft_Reconstruction_-_6-_master_bathroom

Il livello superiore è separato in due distinte zone. Da una parte una zona giorno, una camera per gli ospiti e un bagno; dall’altra, la camera da letto matrimoniale, un bagno, un guardaroba e alcuni spazi aggiuntivi. Nella zona giorno si trova una seconda cucina.

Attic_Loft_Reconstruction_-_10_-entrance

Le stanze sono separate dalla zona ufficio con delle porte girevoli traslucide che sono progettate per essere lasciate aperte la maggior parte del tempo. La camera degli ospiti è in realtà solo una nicchia, con il letto e l’armadio progettati su misura.

Attic_Loft_Reconstruction_-_11_-_detail_beams

La suite matrimoniale ha alle due estremità degli spazi un po’ particolari: da una parte il bagno con una grande doccia a vapore e uno specchio, dall’altra un grande spogliatoio con una parete a specchio. Il colore predominante è il bianco, per le pareti, i pavimenti e il soffitto con le travi in legno e i numerosi elementi in acciaio a dare un tocco di colore.

floor-plans

(tratto da Archdaily)

foto autore
Stefania Girelli

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX