Un loft in stile vintage

A metà tra il loft industriale e la cascina lombarda, una residenza dallo stile originale, con arredi retrò e mobili vintage.

A metà tra il loft industriale e la cascina lombarda, una residenza dallo stile originale, con arredi retrò e mobili vintage.

Il loft visto dall'esterno
Il loft visto dall’esterno

Questo loft ha una pianta molto particolare: grazie alla doppia altezza, è stato ricavato un secondo piano soppalcato composto da una stanza dentro l’altra.

In questo ambiente, costituito da una grande zona comune, il vero protagonista è lo spazio, dilatato, dove è possibile mangiare, leggere, sedersi, giocare, accogliere amici e ospiti.

La forma inusuale del tetto spiovente non risparmia neanche il bagno padronale, realizzato sotto una doppia falda e protetto alla vista da una lunga parete in vetrocemento.

Alla zona notte, si accede da un’unica scala situata in soggiorno.

Mobili e arredi vintage

Un sapiente miscuglio di vintage, mobili, libri, accessori, ninnoli e locandine cinematografiche invade ogni spazio della casa.

Una storia che ha trovato forma e si snoda lungo le stanze di questo particolare loft, che a tratti assomiglia a un porto di mare, a tratti a un nido intimo e riservato.

Pochi mobili e tantissimi oggetti vintage caratterizzano il loft. Sparsi in un apparente disordine ma assolutamente perfetti nella loro noncuranza. In questa scenografia nulla stona o è di troppo, perché ogni mobile, ogni oggetto, ogni fotografia racconta una storia.

Alcuni dei tanti oggetti vintage sparsi per la casa
Alcuni dei tanti oggetti vintage sparsi per la casa

Finestre e luce naturale

Il comfort negli ambienti è garantito dalla luce naturale, proveniente soprattutto dal tetto, che rende abitabile e confortevole l’enorme secondo piano soppalcato.

Grazie all’inserimento di numerose finestre per tetti, piccole, grandi o quasi immense inserite nella copertura, tutte le stanze sono illuminate dalla luce zenitale, ma anche opportunamente areate.

Le finestre per tetti inserite sono elettriche e possono essere movimentate e programmate con un telecomando. Inoltre sono dotate di schermature solari esterne per oscurare le camere da letto, proteggere la privacy e garantire l’abbattimento del calore nelle stanze durante la stagione estiva.

La finestra per tetti in camera con l'oscurante
La finestra per tetti in camera con l’oscurante
foto autore
Silvia Torneri

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX