Un loft tra luce e verde

Dopo la ristrutturazione un loft diventa luminoso e proteso verso l'esterno, grazie alle numerose finestre che si affacciano sul giardino e a una vetrata inserita nel tetto.

Lo studio di architettura Paul McAneary Architects Ltd ha ristrutturato e modernizzato questo loft con giardino, risalente al 1980.

esterno

La volontà alla base del progetto è quella di trasformare una casa in stile tradizionale in un’abitazione contemporanea e funzionale. In più, si nota il desiderio di percepire il giardino come una continuazione dello spazio domestico.

esterno

Il giardino infatti diventa un ingrediente vitale dello spazio abitativo e contribuisce a creare un ambiente calmo e disteso.

esterno

Per raggiungere questo risultato i progettisti hanno creato uno spazio nuovo, che si estende con una linea pulita e ben definita verso la parte posteriore, rispettando l’estetica generale.

open space

La facciata è visivamente sorprendente ed elegante. Anche l’interno però è stato progettato con sapienza: l’ambiente è stato pensato come un enorme open space che prende luce non solo dalla porta finestra che da sul cortile, ma anche da una vetrata inserita nel tetto.

cucina

Il progetto subisce una torsione di 30° che consente la sovrapposizione fisica e percettiva tra la zona coperta e gli spazi esterni, tra la soglia del giardino e la cucina.

esterno

Gli spazi sono progettati in modo molto funzionale, come dimostra la scelta di inserire un piccolo ripostiglio nascosto alla fine del banco della cucina, che nasconde accuratamente il tostapane, il bollitore e tutti gli altri elettrodomestici.

living

La luce inonda la casa attraverso le più belle sezioni possibili, come le porte scorrevoli, in combinazione con il grande pannello fisso della facciata e con il pannello del tetto ripiegato senza cornice. In questo modo la luce proietta un fascio tagliente nella profondità della casa che ne usufruisce durante tutte le ore di luce.

esterno

Inoltre, grazie alla scelta dei materiali, la luce viene attenuata dal pavimento e dal soffitto per rimbalzare da un’estremità all’altra della casa.

cucina

I colori scelti per tutti gli ambienti infatti sono chiari e quindi in grado di massimizzare gli effetti positivi delle grandi vetrate.

open space

©Photo: Paul McAneary Architect Ltd

foto autore
Rossella Calabrese

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX