Un mini appartamento in centro

Uno spazio di soli 43 m2 nel centro storico di Lubiana: una casa vacanze urbana per una coppia che vive in campagna.

In genere ampio significa bello quando si parla di spazio abitabile. Ma alcuni edifici extra small, come questa mini appartamento in Slovenia, non hanno nulla da invidiare alle grandi metrature.

Basta entrare nella casa e salire la scala scultura situata al centro del living per scoprire che nella camera da letto c’è un gradito ospite: il cielo!

L’obiettivo dei progettisti (Dekleva Gregoric Architects), che hanno costruito la casa, inserendola in maniera armonica tra il groviglio di piccoli edifici dello storico quartiere di Karakovo, a Lubiana, era quello di far entrare tutte le funzioni di una casa in un volume molto piccolo e di portare più luce naturale all’interno degli ambienti, fino al piano terra, attraverso le finestre per tetti.

L'esterno della casa inserito nel quartiere
L’esterno della casa inserito nel quartiere

Un nuovo edificio in centro storico

Il compito di ricostruire una casa in uno spazio limitato e nel pieno centro storico di una città non è dei più facili.
Nel caso specifico si trattava anche di una zona storica, protetta da vincoli severi.

Le dimensioni della casa, stabilite dalla legge locale, sono rimaste quelle dell’edificio preesistente.
La necessità di una maggiore illuminazione e la tipologia del tetto si sono da subito rivelate condizioni ideali per l’uso di finestre per tetti VELUX.
Il tetto è infatti affacciato a nord e ciò permette alla luce naturale di penetrare negli ambienti con straordinari effetti di luce indiretta, specialmente durante il periodo estivo.

Una casa in città per chi vive in campagna

Per quanto riguarda la funzionalità, il mini appartamento ha un design semplice e classico.
Per i proprietari, un’anziana coppia che vive in campagna, è come un cottage per le vacanze “a rovescio”.
Per approfittare delle possibilità di svago che offre la città, hanno deciso di realizzare questo piccolo pied- à- terre, un punto d’appoggio urbano in cui trascorrere la notte dopo una serata a teatro o dopo un concerto jazz.

Design semplice e classico
Design semplice e classico

Krakovo è una zona molto tranquilla della città con i vicoli stretti che si incrociano gli uni con gli altri, creando un fitto reticolo. La casa originaria era un piccolo edificio adibito a deposito, poco luminoso e con finestre piccole.

Nel nuovo stabile le finestre sono invece state ripensate in maniera più attuale.

Materiali di tipo industriale per uno stile delicato

La funzione dell’edificio precedente è servita come fonte di ispirazione: infatti all’interno del mini appartamento sono stati utilizzati molti materiali di tipo industriale: coperture di compensato e fibrocemento per le facciate che guardano verso la strada, cemento faccia vista all’interno e vetrate di ampie dimensioni.

Materiali industriali e grandi vetrate
Materiali industriali e grandi vetrate

La casa ha uno stile delicato e monocromo, senza essere minimalista. Come contrasto, per i pavimenti e i piani della cucina, inclusi i lavelli, è stata utilizzata una palladiana: una precisa richiesta del cliente per dare un tocco mediterraneo agli ambienti.

Interni lineari e il cielo entra in casa!

La scala di metallo che porta al piano attico si innalza nel mezzo del living come un pezzo solitario di arte contemporanea. I gradini irregolari la fanno somigliare a una scala pieghevole, forse un’altra reminescenza della precedente funzione dell’edificio.

Il piano attico superiore, separato dai pochi gradini della scala, rivela le stanze da letto con due letti matrimoniali king size che si aprono sui due lati della balaustra di ferro. La privacy totale e la vista panormica verso il cielo e il vicino monastero enfatizzano la quiete del vecchio borgo storico. Un riparo perfetto chiunque cerchi un luogo in cui meditare in una città moderna.

Al piano superiore due stanze da letto con letti matrimoniali
Al piano superiore due stanze da letto con letti matrimoniali
foto autore
Silvia Torneri

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX