Un sopralzo in centro storico

L’ultimo piano è il luogo più suggestivo, luminoso e panoramico della casa. In questo edificio di Rotterdam c’era bisogno di spazio in più per i bambini e i proprietari lo hanno ricavato da un sopralzo costruito sul tetto.

Una giovane famiglia vive in un tradizionale edificio di mattoni su tre piani, una casa in linea dell’inizio del XX secolo, che sorge in una tranquilla strada residenziale poco lontana dal centro di Rotterdam.

Casa e lavoro insieme

Il piano terra e il primo piano ospitano lo studio del padrone di casa, un noto costumista teatrale.
La famiglia viveva inizialmente in un open space al secondo piano dell’edificio, ma con l’arrivo dei figli le esigenze sono cambiate e si è deciso di estendere la casa.

Ampliamento con sopralevazione

L’intervento di ampliamento, l’unico possibile, è stato realizzato in altezza.
Si tratta di una sopraelevazione sul tetto piano dello stabile, sul quale è stato costruito un vero e proprio villaggio, con vicoli e cortili, panchine, fioriere, tavoli e addirittura una piccola piscina.

Il tetto blu è visibile anche da lontano
Il tetto blu è visibile anche da lontano

Nel complesso l’edificio ha guadagnato 45 mq di abitazione più 120 mq di terrazzo.

Le casette all’interno del villaggio sono diventate le stanze da letto dei figli.

Camera da letto nella casetta
Camera da letto nella casetta

Il sopralzo, realizzato dallo studio MVRDV Architecture di Rotterdam, ha un’architettura elementare, con volumi semplici, senza decorazioni, né interruzioni.

L’elemento che lo distingue e che lo rende visibile da lontano è il colore blu intenso con il quale è stato dipinto, che rende tutto uniforme, eliminando qualsiasi segno di giunzione e che crea un notevole contrasto con gli edifici di mattoni circostanti.

Più spazio abitabile per la famiglia

Spesso, quando si recupera l’ultimo piano ad uso abitativo, lo si fa per ragioni di spazio, ma anche per valorizzare la zona più luminosa della casa e la più panoramica.

Anche in questo caso si è voluto sfruttare al meglio la luce naturale, installando finestre per tetti sulle coperture dei due volumi che ospitano le stanze da letto. Le finestre per tetti sono dotate di tende interne oscuranti che garantiscono il buio per un tranquillo riposo.

Le finestre sul tetto
Le finestre sul tetto

La scelta di costruire diversi volumi per le stanze è stata fatta nell’ottica di assicurare la privacy ai singoli componenti della famiglia.

La nuova zona è collegata attraverso una scala a chiocciola all’appartamento sottostante, dove si trovano cucina e soggiorno.

Un modo nuovo per ampliare le case esistenti

I progettisti sono d’accordo nell’affermare che questo sopralzo possa essere considerato un prototipo per un’ulteriore densificazione delle città esistenti.

L’idea di sfruttare il potenziale offerto dai tetti piani permetterebbe alle città di risparmiare spazio e ai proprietari di evitare l’acquisto di un nuovo terreno o di una nuova casa.

foto autore
Silvia Torneri

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

I commenti degli utenti

lita
Confermo. Un vero pugno nell'occhio che rovina le case tipiche della zona. Rispondi
fdnfashion
salve, ho letto con attenzione la soluzione in sopralzo e di luce nella casa di Rotterdam..direi sia logisticametne parlando ottima, ma non sono affatto d'accordo con la scelta del colore estitaca esterno davvero troppo lontana dal resto ...soluzioni innovative certo, ma un minimo di decenza nel volerle integrare nel resto non mi sembra una scelta così retrò...non sta scritto da nessuna parte che bisogna per forza stupire.. con un pugno in un occhio! saluto fdn Roma Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX