Onde in mansarda

Un ufficio trasformato in un open space dall'atmosfera nautica. I colori nei toni del mare e le linee curve che si rincorrono in tutta la casa sono illuminate da molte finestre per tetti, che si affacciano sulla spiaggia.

 

Questi spazioso e moderno appartamento ospitava in origine un ufficio. La posizione e la struttura dell’immobile erano ottime, ma all’interno l’appartamento aveva bisogno di una ristrutturazione.

La scelta dell’architetto

Quando Stefano ha deciso di acquistarlo per andarci a vivere con la sua famiglia, ha deciso anche di ristrutturarlo completamente e di affidarsi a un architetto per la scelta delle soluzioni migliori.

Il primo intervento ha interessato il solaio, che è stato completamente rimosso per lasciare a vista l’intero volume dell’appartamento e creare una sensazione di maggiore spazio.

La zona giorno, composta da un unico ambiente open space, è divisa però in diverse aree, ciascuna con una particolare funzione che si riflette nella scelta degli arredi. Stefano non desiderava un ambiente troppo rigido e dalle forme squadrate, quindi, insieme all’architetto, ha definito soluzioni per addolcire le forme e rendere gli spazi più morbidi e sinuosi.

Una mansarda con atmosfera nautica

Il soffitto sopra la zona living, ampio e dalle linee curve, ricorda la vela di una nave; anche nella zona dedicata alla cucina è direttamente collegata con il living, l’argomento del mare è ripreso in più punti attraverso un’attenta scelta dei colori sui toni del blu e dell’azzurro. L’ampio spazio è piacevolmente illuminato da 4 grandi finestre per tetti che, non solo lasciano entrare luce naturale in abbondanza durante tutto il giorno, ma regalano anche una piacevole vista sul mare e sul panorama circostante.

Nell’area dedicata ai bambini la corretta illuminazione naturale, indispensabile per giocare, è di nuovo garantita dalle finestre per tetti, fornite di tende oscuranti per avere buio solo quando necessario e migliorare l’isolamento termico in inverno.

Il tema delle curve è di nuovo ripreso dall’originale passerella in legno che corre sinuosa lungo tutto l’appartamento.

Il tunnel solare illumina il bagno

Anche nel bagno viene riproposta l’atmosfera nautica che pervade la casa, ancora una volta attraverso le forme, i colori e i rivestimenti a mosaico. In questo ambiente non è stato possibile installare una finestra, così la luce arriva nella stanza grazie a un tunnel solare che la cattura attraverso un captatore sul tetto e la porta all’interno.

La ristrutturazione e la spesa

La ristrutturazione totale dell’appartamento ha richiesto sei mesi di tempo con un’importante fase iniziale in cui l’architetto si è confrontato a lungo con il proprietario, per essere certo di soddisfare tutte le tue esigenze. L’appartamento di 110 metri quadrati è stato completamente rinnovato con una spesa di circa 94000 euro.

Tags:

Le guide di Mansarda

Scopri tutti i vantaggi del vivere in mansarda