Finestra cupolino VELUX: la finestra per tetti piani

Ti trovi qui:

Finestre per tetti

get_the_author(); by Silvia Torneri in Finestre per tetti
Condividi:
finestra  per tetti piani

Anche gli ambienti più bui possono trasformarsi in spazi luminosi e piacevoli da vivere.

I locali commerciali, gli uffici o gli appartementi gli open space, i loft, gli ex laboratori artigianali, e in genere gli edifici caratterizzati da coperture piane, scarsamente illuminati da finestre in facciata, possono godere dei numerosi benefici della luce naturale.

Per soddisfare queste esigenze di illuminazione, dall’esperienza VELUX è nata la finestra per tetti piani con cupolino incorporato, un prodotto funzionale e di alto valore estetico.

Caratteristiche

Si tratta di una finestra in PVC estruso dotata di vetrata isolante, combinata con un cupolino in policarbonato, disponibile in versione trasparente oppure opalina, che garantisce luce naturale, ventilazione, risparmio energetico e integrazione architettonica.

La finestra cupolino VELUX è disponibile in quattro modelli: fissaapribile-elettrica INTEGRA, per l’accesso al tetto e per l’evacuazione di fumo e calore (conforme alla norma UNI EN 12101-2).

Il modello apribile, disponibile in nove misure, viene comandato dal control pad touch screen, è dotato di sensore pioggia per la chiusura automatica e rientra nella Classe 2 di resistenza antieffrazione.

A tutte le finestre a cupolino possono essere abbinate una tenda interna filtrante plissettata e una tenda parasole esterna che rende gli ambienti confortevoli anche nei giorni più caldi, poiché filtra i raggi solari prima che colpiscano la vetrata.

cupolino_tetti_piani

Installazione

Grazie alla semplicità di posa e alle sue funzioni avanzate, la finestra cupolino è adatta per edifici residenziali e per piccoli edifici commerciali ed è installabile su qualsiasi tetto con pendenza tra 0° e 15°.

Le migliori prestazioni tra i prodotti sul mercato

La combinazione dei due componenti (finestra e cupolino), oltre all’illuminazione naturale, permette di ottenere interessanti valori in termini di:

– protezione (da grandine, neve e pioggia, grazie anche al sensore pioggia);
– isolamento (con una trasmittanza della finestra di Uw 1,4);
– ventilazione (tramite il control pad che gestisce aperture e chiusure di finestra e tenda e ne consente la programmazione);
– controllo della luce (assicurato dalla presenza della tenda interna ed esterna).
–  abbattimento del rumore (Lia: 51 dB).

TAGS:
scarica la guida

Lascia un commento