Decorare con la corda

Ci sono corde di tutti i tipi e per tutte le funzioni, da quelle usate in barca a quelle per la montagna, fino a quelle utilizzate semplicemente per legare insieme delle cose.

Ci sono vari modi per fare un (ri)uso molto creativo delle corde, per arredare e decorare, e non servono neppure grandi capacità, a volte basta un po’ di colla e saper fare dei nodi.

Una casa al mare ha una semplice corda come passamano per la scala (da La cabane des pecheurs).

Su nine MSN Homes un progetto fai da te per una testata del letto con le corde. In questo caso si possono usare delle corde da arrampicata che sono molto colorate e possono quindi essere abbinate o in contrasto con i colori della camera da letto. Il procedimento è semplice, basta creare una cornice con delle stecche di legno tagliate su misura e bucate on vari punti. Passare la corda da un punto all’altro e annodarla ai due capi, continuando finché non vengono occupati tutti i buchi.

How-to-Make-Rope-Letters-11

Per decorare una parete con un stile un po’ marinaro, si può creare una scritta con la corda. Per farlo è stata usata una corda di iuta lasciata a bagno in una soluzione di maizena e acqua, modellata su un foglio su cui è stato fatta una traccia di come comporre le lettere. Una volta asciutta, la corda è abbastanza rigida da poter essere appesa sul muro. (Da love grows wild).

Mirror 2

Un progetto di Apartment Therapy che copia uno specchio con un costo un po’ elevato. Bastano uno specchio Ikea, della corda e un po’ di manualità per crearne una versione low cost. Si fissa lo specchio al muro e si misurano i punti dove va fissata la corda. Si mettono i ganci, si passa la corda in quello in alto e nei laterali e si fanno dei grossi nodi. E con qualche chiodo la corda resta ben tesa.

7-tien-ich-lam-dep-nha-tu-day-thung

Da Martha Steward il progetto per ricoprire una vecchia lampada da tavolo con la corda e trasformarla in un oggetto di design in poche mosse. In questo caso sono sufficienti della colla a presa forte, adatta alla superficie della lampada, e della corda grezza. Si parte dalla base dove si fissa l’inizio della corda con un po’ di colla e poi si sale verso l’alto fissando la corda con dei punti di colla e tenendo i giri molto stretti e vicini tra loro.

diy-home-decor-with-rope-11

Lo stesso procedimento vale se invece della base volete ricoprire il paralume (da Sand & Sisal).

corda-tenda

Di Remodelista un modo semplice ma allo stesso modo molto decorativo di utilizzare della corda grezza nautica. Basta della corda di canapa, possibilmente non trattata per agganciare una tenda al bastone in modo creativo. L’effetto grezzo è ripreso dalla tenda in tela di cotone con una trama grossa e in colore naturale.

foto autore
Stefania Girelli

Vuoi arredare la tua mansarda e ripensarne gli spazi in modo più funzionale?

Se vuoi dare un nuovo look alla tua mansarda e rivedere la disposizione degli spazi, contatta un esperto del Club Progettisti VELUX che saprà fornirti le migliori soluzioni per rinnovare la tua mansarda.

CONTATTA UN PROGETTISTA Oppure scopri di più nella sezione Crea spazio in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Decorare con la corda

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettistaSei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX