Come sistemare la cameretta per studiare al meglio

Piccoli miglioramenti e spostamenti per rendere la cameretta l'ambiente giusto per studiare.

La cameretta è la stanza in cui i bambini trascorrono la maggior parte del tempo.

Per trasformarla nel posto ideale per studiare a volte basta poco: spostare alcuni mobili e mettere in ordine giochi e complementi.

In questo modo puoi sfruttare appieno il potenziale della stanza e creare un ambiente accogliente per i tuoi bambini.

Spostare la scrivania vicino alla finestra

La luce naturale è essenziale per studiare senza affaticare gli occhi.

studiare sotto la luce

Per questo la scrivania dovrebbe essere posizionata vicino a una finestra, in modo da ricevere più luce possibile.

Studiare sotto a una finestra per tetti ti permette di avere luce per tutto il giorno, senza dover utilizzare la luce artificiale.

Creare delle zone dedicate

Per utilizzare al meglio la cameretta in ogni momento della giornata, crea delle zone dedicate a ogni attività.

spazio funzionale

Il letto può essere sistemato lungo un muro in modo da creare dello spazio per giocare. Una poltrona comoda posizionata in un angolo inutilizzato può diventare perfetta per la lettura.

Se la stanza è molto alta, si può sfruttare l’altezza per posizionare un letto a soppalco e dare più spazio alle attività durante il giorno.

L’esposizione a un’adeguata quantità di luce solare genera dei benefici fisici e psicologici nei bambini, rendendoli più felici e produttivi.

Arieggiare spesso

Arieggiare spesso garantisce un costante ricambio d’aria nella stanza in cui trascorrono la maggior parte del tempo, in modo da far uscire l’aria malsana e far entrare aria fresca.

cameretta

Le finestre per tetti possono essere aperte per far uscire aria viziata e cattivi odori, in modo da fornire un completo ricambio d’aria in pochi minuti.

Per i bambini, una camera in mansarda è il massimo per dormire, studiare e giocare, con spazi dedicati ben attrezzati.

Tenere in ordine ed eliminare le cose non necessarie

Togli tutte le cose non necessarie come i peluche e i tessuti che trattengono polvere e sistema i giochi in contenitori.

Cameretta

In questo modo la stanza sarà sempre in ordine, facile da pulire e avrà tutto lo spazio necessario per studiare e rilassarsi.


Scopri come migliorare la cameretta con la luce naturale


foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cameretta
Realizzazione

Una casa con cameretta in mansarda

L’abitazione di una giovane famiglia riesce ad essere funzionale attraverso la giusta disposizione degli ambienti e il ricorso alla luce naturale.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX