Apertura di nuove finestre

L'apertura di nuove finestre è subordinata alla richiesta di Permesso di Costruire o SCIA, che va presentata al proprio Comune.

Per aprire nuove finestre sul tetto è necessario inoltrare al proprio Comune una richiesta di Permesso di Costruire o SCIA.

Solitamente la creazione e installazione di una nuova finestra rientra nelle opere di manutenzione straordinaria (sono tali le opere e le modifiche necessarie per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici, sempre che non alterino i volumi e le superfici delle singole unità immobiliari e non comportino modifiche delle destinazioni di uso) per cui si dovrà presentare una SCIA, la Segnalazione Certificata di Inizio attività, al Comune di residenza (secondo la Legge 30 luglio 2010, n. 122).

Nessuna autorizzazione è invece prevista per gli interventi di manutenzione ordinaria (come ad esempio la sostituzione di infissi esistenti con altri delle stesse dimensioni ma più performanti).

Se l’intervento di ristrutturazione, all’interno del quale vi è l’apertura di nuove finestre, porta invece alla creazione di un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente con aumento di unità immobiliari, modifiche del volume, della sagoma, dei prospetti o delle superfici, è richiesto il Permesso di Costruire.
Recentemente la legge n. 164/2014, di conversione del decreto Sblocca Italia, ha previsto una riduzione dei tempi di rilascio del permesso, dai precedenti 120 si passa a 90 giorni.

Le finestre per tetti VELUX seguono la stessa normativa delle aperture in facciata.

Pertanto, ai fini della classificazione in luci e vedute, seguono la disciplina dell’art. 900 c.c., mentre ai fini delle distanze dal fondo del vicino seguono gli art. 901 e seguenti del c.c. (sezione settima del libro III – Della proprietà ).

Ricordiamo che è buona norma consultare sempre i regolamenti edilizi comunali e locali, prima di procedere con l’apertura di nuove finestre, in quanto gli stessi possono prevedere misure più o meno ristrettive rispetto alla normativa generale.

foto autore
Silvia Torneri

Vuoi saperne di più su come funziona il bonus fiscale del 50%?

Ristrutturare il sottotetto costa la metà, grazie alla detrazione IRPEF del 50%. Nella “Guida al bonus fiscale del 50%” troverai tutto quello che c’è da sapere sull’incentivo per gli interventi di ristrutturazione.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX