Sottotetto condominiale: a chi appartiene

A chi appartiene il sottotetto condominiale? Ecco cosa ha stabilito una recente sentenza della Corte d'Appello di Roma in un caso di disputa tra condòmini.

Il sottotetto condominiale spesso può diventare materia di disputa. La Corte d’Appello di Roma con la recente sentenza 2571/2015 ha stabilito che se il sottotetto costituisce un volume tecnico può essere considerato come una pertinenza dell’appartamento sottostante e non appartiene al condominio.

Nel caso preso in esame dalla Corte d’Appello di Roma, un condominio aveva citato in giudizio un singolo condòmino che aveva installato un serbatoio autoclave in un locale sottotetto sovrastante il suo alloggio, aprendo nel solaio una botola per poterlo raggiungere.

Facile comprendere la disputa che ne è nata: secondo il resto del condominio, il locale sottotetto era di proprietà condominiale, mentre il condòmino aveva obiettato che, dopo aver esercitato il possesso del sottotetto per trent’anni, questo era diventato di sua proprietà per usucapione.

esternoIl Tribunale ha dato ragione al proprietario dell’immobile anche sulla base del fatto che la natura pertinenziale deve essere valutata in base alla relazione materiale esistente tra i due immobili, non secondo i criteri della proprietà condominiale.

In sostanza,  il sottotetto materia della disputa era raggiungibile solo dall’appartamento sottostante, per mezzo di una scala retrattile e di una botola, i giudici hanno quindi escluso la possibilità di uso comune e hanno stabilito che esisteva effettivamente un vincolo pertinenziale.

In secondo luogo, dalle caratteristiche del sottotetto condominiale è emerso che questo era realmente utilizzato solo come vano tecnico perché non era intonacato ed era privo di finestre.

La domanda di ripristino del sottotetto allo stato precedente, avanzata dagli altri condòmini, è stata quindi respinta.

foto autore
Elena Liziero

Vuoi saperne di più su come funziona il bonus fiscale del 50%?

Ristrutturare il sottotetto costa la metà, grazie alla detrazione IRPEF del 50%. Nella “Guida al bonus fiscale del 50%” troverai tutto quello che c’è da sapere sull’incentivo per gli interventi di ristrutturazione.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

I commenti degli utenti

Franco Antonietta
Abito all'ultimo piano di uno stabile con 10 inquilini sopra al mio appartamento c'è una mansarda con botola senza scale vorrei sapere se è condominiale grazie Rispondi
Silvia Torneri
Gentile Antonietta, purtroppo da quello che scrivi non siamo in grado di rispondere alla tua domanda. Dovresti rivolgerti all'amministratore condominiale per chiarire la questione. Buona fortuna! Silvia Torneri - Redazione mansarda.it Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX