Il recupero di un rustico di campagna

La ristrutturazione di una vecchia fattoria rurale trasformata in un hotel di campagna, decorato con mobili di recupero, in chiave rustica e vintage.

Nella fertile regione di Algarve Barrocal, incorniciato da vari alberi da frutto, si trova un piccolo casale rurale, chiamato Pensão agricola, costruito nel 1920 e che ha mantenuto l’attività fino al 1970.

Dopo 40 anni di chiusura e di oblio, è stato ristrutturato ed è diventato un albergo rurale dotato di 6 camere con patio privato – tre nell’edificio originale e tre nei nuovi moduli costruiti ex-novo.

A meno di due chilometri dalle spiagge deserte di Delta Formosa e a metà strada tra Tavira e Cacela Velha, questo è l’hotel dove passare vacanze da sogno.

Reception

La casa principale è stata ristrutturata con metodi e tecniche di costruzione tradizionali, preservando così il suo carattere e l’atmosfera originali.

Le uniche modifiche apportate a questa struttura sono state quelle strettamente necessarie per adattarla alla sua nuova funzione.

Nella casa principale si trovano le aree sociali e funzionali della casa: la reception, la cucina, tre piccoli salotti e due camere da letto. I soffitti sono ricoperti con le stesse canne che si trovavano nella casa originale, dipinte di bianco.

Ingresso

La casa era divisa lungo il piano longitudinale in due aree diverse. Da una parte l’azienda agricola e dall’altro la casa privata.

Quando gli architetti sono entrati nella vecchia casa, chiusa quarant’anni, hanno trovato una capsula del tempo con mobili, fotografie, libri, abbigliamento, che hanno abilmente integrati nel progetto finale.

L’inserimento dei tre volumi aggiuntivi, tre suite separate con un proprio patio, è stato eseguito seguendo la posizione dei volumi originali della casa.

In ognuna delle camere sono stati inseriti oggetti trovati nella casa originale e ristrutturati.

Bagno

Un muro di diverse altezze e spessore definisce le zone, dove si trovano cortili, panchine e la piscina.

La piscina (climatizzata in inverno), Ernesto (l’asino che vive nella fattoria e accompagna gli ospiti in passeggiate), l’oliveto, gli strumenti agricoli recuperati, tutto concorre a creare la bellezza interna ed esterna di questo albergo rurale.

foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Il restauro conservativo di un rustico

Un vecchio rustico, ristrutturato creando un piacevole contrasto tra moderno e antico, sfrutta tutto il volume presente in altezza con un soppalco.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX