Luce naturale e risparmio energetico

Progettare la luce naturale ha dei risvolti importanti anche in campo energetico: la presenza di luce naturale grazie alle finestre per tetti permette di limitare l’uso di quella artificiale in una mansarda e di risparmiare il consumo di energia elettrica.

Progettare la luce naturale ha dei risvolti importanti per il risparmio energetico. La presenza di luce naturale grazie alle finestre per tetti o tunnel solari permette di limitare l’uso di quella artificiale in una mansarda e di risparmiare le bollette dell’energia elettrica.

Anche in un edificio a basso consumo energetico i costi per l’illuminazione artificiale sono importanti, rappresentano fino al 20% dei consumi totali e per questo motivo è importante orientare la progettazione architettonica all’ottimizzazione dell’ingresso della luce naturale. Idealmente, la luce naturale dovrebbe essere l’unica fonte di illuminazione necessaria durante le ore diurne. Inoltre, nelle stagioni intermedie o in inverno, la luce del sole può essere utilizzata per il suo potere di riscaldare, oltre che per illuminare. Nelle stagioni più calde va invece controllata attraverso l’uso di schermature solari onde evitare l’eccessivo surriscaldamento degli ambienti interni e il conseguente consumo di energia per raffrescare.

L’illuminazione naturale costituisce una risorsa importante per la progettazione e la realizzazione di edifici energeticamente sostenibili e qualitativamente comfortevoli.

Un’adeguata illuminazione diurna ed una integrazione ottimale di luce naturale/ artificiale possono contribuire in maniera significativa non solo al risparmio energetico negli edifici, ma la presenza di luce naturale in un ambiente di lavoro influisce sulla soddisfazione, sulla prestazione e, quindi, anche sulla produttività e benessere dell’utente.

tunnel solareL’effetto della luce naturale come regolatore chiave dei processi biologici, del benessere e della produttività è da molti anni conosciuta.  Questi importanti vantaggi della luce naturale hanno fatto sviluppare tecniche come quelle dei tunnel solari il cui scopo è quello di portare la luce naturale anche nelle zone più lontane dalle aperture esterne. I tunnel solari sono caratterizzati da captatori solari esterni e da un sistema di conduzione della luce e da un diffusore interno (“stand alone” oppure integrato con lampade tradizionali). E a proposito di risparmio energetico, grazie a un maggiore utilizzo della luce naturale, il tunnel solare fornisce più luce di una lampadina da 60W senza consumare corrente elettrica.

foto autore
Elena Liziero

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ristrutturazione o risanamento
Realizzazione

Luce naturale e risparmio energetico

Progettare la luce naturale ha dei risvolti importanti anche in campo energetico: la presenza di luce naturale grazie alle finestre per tetti permette di limitare l’uso di quella artificiale in una mansarda e di risparmiare il consumo di energia elettrica.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX