Le scelte da evitare in una ristrutturazione

Una delle priorità in una ristrutturazione è rimanere entro i costi preventivati, ma alcune scelte come seguire troppo la moda del momento, fare da soli e spendere troppo sperando in una valutazione futura possono avere un grande impatto sul risultato finale.

Per restare nel budget previsto fate attenzione a non fare questi errori.

Essere troppo alla moda

Utilizzare cose che vanno molto in questo periodo, come i paraspruzzi in vetro, le maniglie in pelle, i mobili lucidi non è una buona idea, a meno che non si voglia spendere molto negli anni per evitare che la casa abbia sempre un look da metà anni dieci. Il modo migliore per arredare una casa è seguire il proprio gusto  così da rendere la casa confortevole e piacevole. Utilizzate mobili e accessori con una bella linea, ma non troppo originali, così la vostra casa non sarà mai fuori moda. Se avete voglia di cambiare e seguire lo stile del momento, utilizzate la pittura e i complementi: bastano un po’ di vernice, una bella lampada e dei cuscini nuovi per dare un aspetto moderno a un salotto.

Fare da soli

Un modo per tagliare i costi è quello di individuare cosa si può fare da soli. A seconda del vostro livello di abilità ci sono alcune aree in cui potete risparmiare facendo da soli il lavoro. Escludendo le demolizioni e i rifacimenti potete concentrarvi sulla pittura e la decorazione, restando consapevoli dei propri limiti. A meno che non lo facciate per lavoro, lasciate stare l’impianto elettrico, che deve essere a norma, e quello idraulico. Tutti i lavori strutturali devono essere fatti da imprese specializzate. Anche lavori come la posa di piastrelle e parquet e la levigatura di piani di legno, se non siete particolarmente bravi, vi costerà tempo e, nel caso non tutto vada nel verso giusto, denaro. Non ha molto senso spendere settimane a fare l’intonacatura di una stanza che un professionista può fare in un giorno, con la possibilità di non riuscire a finire e dover comunque chiedere l’assistenza di un esperto.

Sovrastimare i costi

Salotto

Una volta che hai preso la decisione di rinnovare, è facile farsi prendere la mano con ogni genere di idee. Considerate anche la zona dove avete acquistato. Non è mai una buona idea spendere troppo per una casa che, in un futuro, avrebbe un prezzo fuori mercato. E ‘importante sapere quanto vale la casa appena acquistata e quanto potrebbe valere una volta terminata la ristrutturazione: comprendere il valore della vostra casa vi aiuterà a definire il budget di ristrutturazione.

foto autore
Stefania Girelli

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Le scelte da evitare in una ristrutturazione

Una delle priorità in una ristrutturazione è rimanere entro i costi preventivati, ma alcune scelte come seguire troppo la moda del momento, fare da soli e spendere troppo sperando in una valutazione futura possono avere un grande impatto sul risultato finale.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX