Progettare la cucina in mansarda

Anche se i progetti standard delle cucine non sembrano facilmente trasferibili allo spazio del sottotetto, è possibile seguire alcuni suggerimenti per sviluppare una cucina funzionale in mansarda, senza dover usare per forza mobili su misura.

Ottimizzare la disposizione

La disposizione della cucina in mansarda può essere di varie forme, a seconda della superficie disponibile e della pendenza del tetto. Se si è in un open space, è possibile utilizzare il muro del timpano del tetto per creare una cucina lineare, così da  inserire anche degli elementi alti e, se si ha una discreta altezza, i pensili possono essere impilati a formare una piramide.

È possibile estendere la sistemazione approfittando delle pareti con l’altezza minore, in modo da creare una L, così da favorire i movimenti. I mobiletti inseriti nella pendenza diventeranno un prezioso piano di lavoro aggiuntivo e, se la profondità lo consente, si possono inserire lavandino e lavastoviglie. Il muro del timpano sarà riservato agli elettrodomestici più grandi come frigorifero, piano di cottura e forno.

Infine, se il vostro spazio lo consente, potete creare una cucina con una penisola centrale con il piano di cottura. I mobili di grandi dimensioni, come una credenza o un armadio a muro, saranno appoggiati al muro più alto, mentre il piano lavoro e i mobili bassi saranno posizionati nella parte con l’altezza minore.

cucina mansarda

Gestire lo spazio

Visto che lo spazio in mansarda è limitato, utilizzate cestoni o cassetti per i mobili in basso, per le cose che si usano di meno. Tutto quello di uso comune dovrebbe essere a un’altezza comoda e a portata di mano: all’interno dei mobili si possono utilizzare dei cestelli o dei ripiani scorrevoli. Infine, utilizzate la parte superiore della pendenza per installare sopra il piano di lavoro delle mensole, che vi permetteranno di personalizzare l’arredamento della vostra cucina con i vostri oggetti preferiti.

Utilizzare la profondità

I mobili bassi profondi meno di 40 cm permettono di sfruttare il piano per creare una piccola zona per la colazione e, allo stesso tempo, avere un posto dove sistemare alimenti e stoviglie.

Per sfruttare al meglio i muri con l’altezza minore, è possibile aumentare la profondità per i mobili bassi, così da avere dello spazio aggiuntivo dove sistemare le cose e nascondere sul retro i tubi per l’acqua e le prese. Più l’angolo del tetto è ampio più si può andare in profondità. L’idea è quella di arrivare a un’altezza tale da poter utilizzare il mobile senza doversi chinare.

cucina mansarda

Sfruttare la luce

Immersa nella luce, la vostra cucina sarà ancora più piacevole. Se avete la possibilità aumentate la superficie delle finestre per tetti, così da ampliare notevolmente lo spazio percepito nella vostra cucina. Per sfruttare al massimo la luce naturale, posizionare il lavandino sotto una finestra da tetto posizionata all’altezza degli occhi. Posizionare dei faretti per illuminare bene  il piano di lavoro. Infine, se la cucina è molto buia, utilizzate della luce diffusa, così da creare un’illuminazione omogenea.

I progetti per una cucina in mansarda possono essere molto interessanti e inoltre la forma del tetto crea un effetto camino e quindi facilita il ricambio dell’aria attraverso le finestre per tetti.

foto autore
Silvia Torneri

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Progettare la cucina in mansarda

Anche se i progetti standard delle cucine non sembrano facilmente trasferibili allo spazio del sottotetto, è possibile seguire alcuni suggerimenti per sviluppare una cucina funzionale in mansarda, senza dover usare per forza mobili su misura.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettistaSei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX