Aumenta il benessere in mansarda con l’effetto camino

Le finestre per tetti sono essenziali per raffreddare una mansarda e rendere gli ambienti più confortevoli.

Sistemi per migliorare il comfort interno

Quando si progetta una casa ci sono decine di decisioni da prendere per garantire il comfort termico interno, che vanno dalla scelta dei materiali isolanti del tetto al modello di condizionatore da acquistare.

Tutte queste opzioni che aumentano il benessere migliorando il clima interno si possono classificare in due grandi gruppi: sistemi attivi e sistemi passivi.

I sistemi attivi sono quelli che, attraverso l’uso di apparecchiature elettriche permettono di modificare i parametri di comfort termico degli spazi, come la temperatura e l’umidità relativa. Tra questi ci sono i radiatori, i condizionatori, i ventilatori ecc.

I sistemi passivi sono quelli che permettono di regolare gli stessi parametri di comfort termico in modo automatico e senza consumi energetici di alcun tipo, come l’isolamento della casa e l’orientamento e le dimensioni delle finestre.

Utilizza le finestre per creare il clima ideale

Uno dei sistemi di raffreddamento passivo più efficiente esistente è il cosiddetto effetto camino.

Si basa sul principio fisico che l’aria calda pesa meno dell’aria fredda e quindi tende ad accumularsi negli strati superiori degli spazi chiusi.

Posizionando le finestre a diverse altezze all’interno di un ambiente si innesca una corrente verticale: l’aria calda più leggera tende a salire verso l’alto, uscendo dalle finestre per tetti, mentre quella fresca e pulita entra dalle finestre in basso, creando un circolo ottimale.

Un edificio progettato in modo da accumulare l’aria calda in luoghi ben precisi, come i tetti e i vani scale, permette di far uscire questo calore da una finestra posta in alto e far entrare aria fresca da una finestra sottostante, soprattutto durante i mesi estivi.

L’effetto camino spiegato bene – VELUX Video

La chiave sarà, quindi, progettare la casa in modo tale che il calore si accumuli in una zona precisa, dove si trova una finestra per tetti e che allo stesso tempo arrivi aria fresca da un livello inferiore della casa.

In questo modo potrai ottenere una temperatura interna di parecchi gradi inferiore alla temperatura esterna senza spendere un solo euro in climatizzazione.

foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Una casa in legno autocostruita

Autocostruzione, sostenibilità e rispetto della storia sono i principi che hanno guidato Paolo Carlesso nella progettazione di questa casa in provincia di Varese.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX