foto autore
Stefania Girelli

Come rinnovare la mansarda al rientro dalle ferie

idee per rinnovare la mansarda cambiando colore, mobili e complementi o sostituendo le vecchie finestre per tetti approfittando degli incentivi.

In agosto si pensa alle vacanze, ma cosa meglio del tempo passato sotto l’ombrellone o distesi su un prato per fare progetti per il rientro?

Con l’arrivo dell’autunno avete voglia di rinnovare la mansarda, cambiando un po’ mobili e complementi, per aggiungere un po’ di luce alla stanza o sistemare una parete un po’ trascurata, o magari sostituendo le vecchie finestre per tetti approfittando degli incentivi?

Eccovi i nostri migliori consigli per rinnovare la mansarda e renderla più confortevole e luminosa.

Cambiare una sola parete

Se avete voglia di rinnovare la vostra mansarda senza grossi cambiamenti potete puntare su una sola parete e farla diventare il punto focale della stanza dipingendola di un colore diverso, ma complementare al resto.

Inoltre con il colore potete anche modificare la proporzioni di una stanza, Colorando una parete lunga e lasciando le altre bianche farete sembrare la stanza più larga; dipingendo una parete corta la farete sembrare più profonda.

Un modo originale per cambiare una stanza è usare la carta da parati, soprattutto se utilizzata su una parete con il tetto spiovente. Allo stesso modo si possono usare materiali, come il legno, la pietra e il mattoni, che danno un’impronta molto particolare alla stanza, l’importante è abbinare la parete allo stile dell’arredamento.

Sfruttare le pareti basse

Si può rinnovare la mansarda cambiando semplicemente la disposizione dei mobili. In caso di pareti basse cercate di seguire la linea del muro, in modo da sfruttare lo spazio in orizzontale.

In camera da letto si può appoggiare la parte anteriore del letto sulla parete più bassa, se è abbastanza alto da consentire di alzarsi senza sbattere la testa. In questo modo si potranno utilizzare le altre pareti per i mobili più ingombranti come cassettiere e armadi.

Se sopra alla parete bassa c’è una finestra per tetti potete creare un angolo ufficio, la profondità della finestra permetti di avere cm in più che possono essere utilizzati per appoggiare una scrivania e stare comodamente seduti. Inoltre la luce proveniente dall’alto permette di illuminare al meglio il piano.

Divano sotto le finestre per tetti
Divano sotto le finestre per tetti

Aggiungere specchi e materiali riflettenti

Gli specchi sono sempre una buona idea per far sembrare una stanza più ampia. Un grande specchio su una parete permette di riflettere la luce che entra dalle finestre, in particolar modo quelle per tetti, così da illuminare tutti gli angoli della mansarda e dare la sensazione di maggiore spazio.

Allo stesso modo utilizzare materiali riflettenti come il metallo, le piastrelle lucide e i mobili laccati permette di far rispecchiare la luce sulle superfici e diffonderla per la stanza. Questo funziona particolarmente bene in bagno e in cucina, che sono i due ambienti che più si prestano all’uso di piastrelle e metallo.

Se avete voglia di rinnovare la vostra mansarda senza grossi cambiamenti potete puntare su una sola parete e farla diventare il punto focale della stanza.

Rinnovare il pavimento

L’autunno è il momento migliore per rinnovare quel pavimento che proprio non vi piace, utilizzando materiali che permettono di aggiungere un rivestimento nuovo senza demolire nulla.

Potete scegliere il legno, il laminato, le piastrelle o i pavimenti vinilici, in ogni caso si trovano delle soluzioni che alzano di pochi mm il pavimento già esistente, senza creare problemi a porte o altezza complessiva.

Per rinnovare un pavimento in modo semplice, senza nessun lavoro, potete utilizzare i tappeti, che, oltre a scaldare, doneranno colore alla stanza e faranno da isolanti acustici.

Sostituire le finestre per tetti

Le finestre per tetti VELUX durano molti anni, ma, come tutti gli infissi, risentono del fatto di essere esposti a sole e intemperie.

Ci sono quattro segnali che indicano che la capacità della finestra di proteggere dal caldo in estate e dal freddo in inverno è diminuita: guarnizioni rovinate e spifferi, infiltrazioni e ristagni d’acqua nel vetro, opacità del vetro, deterioramento del legno.

Se le vostre finestre presentano uno di questi segni del tempo, la soluzione migliore è sostituirle con finestre di ultima generazione.

Oltre ad avere finestre che rispondono ai migliori standard qualitativi, potrete, inoltre, usufruire della detrazione fiscale del 50% per la riqualificazione energetica degli edifici valida fino al 31 dicembre 2018. 

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX
Realizzazione

Ristrutturazione di un sottotetto con vista sul mare

Una ristrutturazione che punta sulla luce naturale con tante aperture e finestre per tetti per creare una mansarda luminosa e confortevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide di Mansarda

Scopri tutti i vantaggi del vivere in mansarda