Come ventilare in inverno

Un clima interno ottimale contribuisce notevolmente al modo in cui viviamo in casa e riduce la possibilità di allergie e malesseri

Non sorprende affatto che viviamo più del 90% del tempo in ambienti chiusi, lavorando, imparando o giocando. 

Le attività quotidiane della vita domestica, come cucinare, pulire, fare la doccia, asciugare i vestiti e anche dormire e respirare, contribuiscono tutte a creare un’aria inquinata all’interno di casa, che nel tempo può causare lo sviluppo di malattie.

In effetti, si pensa che più bambini soffriranno di asma o allergie nei prossimi anni e quindi va migliorato il clima interno in modo da ridurre l’inquinamento indoor.

La formazione di condensa

Nel caso di finestre per tetti, la formazione di condensa è generalmente più evidente quando l’aria calda e umida sale verso il soffitto. Quando respiri, cucini, pulisci e fai la doccia, ancora più umidità si accumula intorno a te. E questa umidità in eccesso si condensa in gocce d’acqua sulla finestra.

bagno

Nella stagione più fredda è più probabile che si formi condensa a causa della maggiore differenza di temperatura tra il caldo interno e il freddo esterno. Per evitare la formazione di condensa, è necessario ridurre la quantità di vapore acqueo in casa, soprattutto in inverno. La tua casa ha bisogno di respirare per prevenire la condensa.

Soluzioni per migliorare l’aria

Fortunatamente, ci sono molti passi che ti possono aiutare a ridurre il livello di inquinanti presenti nella tua casa e renderla un posto più sano per te e la tua famiglia.

sala da pranzo
  • In ogni stanza, apri una finestra per qualche minuto due o tre volte al giorno per far circolare l’aria
  • Tieni tende, tapparelle e schermi solari aperti per consentire all’aria calda di circolare intorno al vetro
  • Fai docce più brevi per ridurre al minimo l’umidità interna
  • Cuoci con i coperchi sulle pentole in modo che nell’aria entri meno umidità
  • Aziona gli aspiratori della cucina e del bagno per far uscire l’aria calda e umida
  • Assicurati di far uscire che l’aria umida prodotta dall’asciugatrice
Arieggiare contribuisce a mantenere l’aria sana e priva di virus e ad evitare la formazione di condensa e muffa, che hanno impatto sulla salute e sul tuo benessere.

Finestre per tetti e comfort

La ventilazione consente di rimuovere la condensa in modo rapido ed efficiente. Per questo VELUX produce finestre per tetti con diverse funzioni esclusive che rendono più facile far respirare la tua casa.

ventilazione bagno

  • Le finestre per tetti VELUX sono disponibili con vetri basso emissivi ad alta efficienza energetica che mantiene la lastra interna del vetro più calda e riduce così il rischio di condensa.
  • Tutte le finestre per tetti VELUX sono realizzate in legno di alta qualità. A differenza del metallo o del vinile, il legno è un ottimo isolante naturale perché non conduce il calore.
  • Le finestre per tetti VELUX possono essere aperte in modo che l’aria calda e umida della tua casa possa fuoriuscire.

Come ventilare in inverno

Se vuoi aerare una stanza apri le finestre per un periodo breve in modo da ricambiare l’aria velocemente senza raffreddare troppo l’ambiente.

In camera da letto è meglio ricambiare l’aria appena alzati, in modo da far uscire l’aria viziata della notte, nella zona giorno è meglio ventilare dopo aver cucinato o dopo essere stati per più ore nella stanza.

finestra aperta
Ventilazione con finestra per tetti

Evita di usare la barra di ventilazione. In caso di neve, aprendo l’aletta di ventilazione, l’aria calda fluisce dall’interno verso l’esterno e scioglie la neve sopra la finestra. La neve sciolta si congela sui rivestimenti, rendendo difficile l’apertura della finestra. Anche senza neve sul tetto, durante i periodi di freddo l’acqua può gocciolare da un’aletta di ventilazione aperta. 

VELUX ACTIVE per un maggiore comfort

Per assicurarti che la stanza sia ventilata in modo corretto senza preoccupazioni, installa le finestre per tetti VELUX INTEGRA. Puoi aprirle e chiuderle grazie a un controllo a distanza. E, con il sensore pioggia integrato, si chiudono da sole quando inizia a piovere.

active estate inverno

Con VELUX APP Control puoi gestire le finestre con il tuo smartphone e con l’aggiunta del sistema intelligente VELUX ACTIVE la qualità dell’aria viene controllata grazie ai sensori che monitorano temperatura, umidità e CO2, in modo da aprire e chiudere automaticamente le finestre quando è necessario.

Vuoi un consiglio per scegliere le finestre per tetti più adatte alla tua stanza in mansarda?

Un esperto VELUX è a tua disposizione per guidarti nella scelta e rispondere a tutte le tue domande.

Fissa una telefonata gratuita con un consulente VELUX
Vuoi un consiglio per scegliere le finestre per tetti più adatte alla tua stanza in mansarda? Fissa una telefonata gratuita con un consulente VELUX
foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

salotto con finestre
Realizzazione

La ristrutturazione di una mansarda con finestre intelligenti

L'aggiunta di VELUX ACTIVE ha trasformato la mansarda di questa casa in un luogo per il relax in ogni stagione.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX