Luce e aria: 7 regole per dormire bene

Semplici regole per riposare al meglio, regolando il ritmo circadiano e rendendo la camera un posto rilassante.

I disturbi del sonno sono sempre più diffusi, causati da ansie, stress e cattive abitudini.

La luce naturale a cui ci esponiamo durante il giorno, con il suo variare durante le ore della giornata, bilancia il ritmo circadiano che regola il sonno e la veglia, permettendoci così di riposare meglio.

camera
La natura in camera

È per questo che è importante avere luce naturale negli ambienti in cui viviamo e lavoriamo, che, oltre a regolare il nostro orologio interno, migliora l’umore, diminuisce la stanchezza e l’affaticamento degli occhi.

La presenza di luce al mattino aumenta anche i nostri livelli di attenzione, facendoci sentire pieni di energia e pronti per affrontare la nuova giornata.

Per riposare meglio ci sono dei piccoli cambiamenti e accorgimenti che possiamo adottare, a cominciare dalla corretta alternanza di luce e buio, che hanno una forte influenza sul sonno.

1. Far entrare luce e aria dalle finestre per tetti

Per dormire bene, oltre alla giusta regolazione del ritmo circadiano, con luce di giorno e buio di notte, è necessario che anche il clima interno sia ottimale, con un ricambio d’aria che permette di avere una temperatura confortevole e aria più pulita.

camera con finestre
Luce dalle finestre

Uno dei modi più semplici per avere luce naturale in camera da letto è installare una finestra per tetti che, oltre alla luce, permetterà anche di ventilare quando necessario, per avere sempre aria pulita e ben ossigenata.

Inoltre la sua posizione in alto permette di avere più privacy rispetto a una finestra verticale.

2. Oscurare di notte

tapparelle in camera
Camera isolata con tapparelle

Per riposare meglio è sufficiente aggiungere una tapparella o una tenda oscurante alla finestra per tetti, per avere buio quando necessario. In questo modo indichiamo al nostro corpo che è arrivato il momento di rilassarsi e dormire.

3. Migliorare il clima in camera

Camera con active
Gestione delle finestre con ACTIVE

In estate, se stiamo fuori casa tutto il giorno, possiamo regolare il clima con VELUX ACTIVE, che, grazie ai sensori, controllerà per noi CO2, temperatura e umidità, aprendo al bisogno le finestre per tetti e facendoci trovare al nostro ritorno il giusto clima per riposare al meglio.

VELUX ACTIVE è un sistema basato su dei sensori intelligenti che, in modo automatico, aprono e chiudono finestre, tende e tapparelle VELUX INTEGRA, così da migliorare il clima e la qualità dell’aria negli ambienti interni.

4. Creare un ambiente confortevole

camera materiali naturali

Tenere in ordine e pulita la camera da letto, scegliere materiali e tessuti naturali per arredi, cuscini, materassi e lenzuola e usare colori tenui sulle pareti aiuta a riposare meglio.

5. Fare del movimento

Movimento e sport sono molto importanti per un buon riposo.  Fare dell’esercizio fisico durante il giorno, meglio se all’aria aperta, ci permette di preparare il corpo a un sonno rigenerante e allo stesso tempo ci riporta un po’ a quella natura che chiudiamo fuori di casa durante il giorno.

6. Rilassarsi di sera

camera relax
Relax in camera da letto

Quando torniamo a casa dopo una giornata di lavoro, dopo una cena sana e leggera, la cosa migliore è dedicarsi ad attività rilassanti come leggere, fare un bagno caldo, ascoltare musica e bere una tisana, così da preparare fisico e mente a un buon sonno.

7. Eliminare gli apparecchi elettronici

La luce blu degli schermi degli apparecchi elettronici inibisce la produzione di melatonina: in camera da letto è meglio togliere tutto quello che non è necessario per creare un ambiente senza luci e interferenze dove possiamo dormire meglio.


Scopri come è facile far entrare luce naturale e aria fresca in camera da letto aggiungendo una finestra per tetti.


foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Una casa con camera in mansarda elegante e raffinata

Una casa progettata in modo da far entrare la luce naturale, con un arredamento semplice e lineare e superfici riflettenti.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX