Come sfruttare pochi metri quadri in mansarda per ricavare un ufficio

Con pochi accorgimenti una stanza in mansarda può diventare un luogo appartato e accogliente, un ufficio dove lavorare in smart working.

Il sottotetto spesso è usato come ripostiglio, mentre è una parte della casa particolarmente adatta per creare uno studio o un home office: si tratta infatti di uno spazio raccolto e silenzioso, in cui trovare concentrazione e creatività.

Studio con finestre

Da dove cominciare

Per un home office funzionale scegli prima di tutto i mobili e i complementi giusti. I pezzi fondamentali sono:

  • la scrivania, che dev’essere dell’altezza giusta e avere lo spazio per appoggiare tutto quello che serve
  • la sedia, preferibilmente ergonomica in modo da tenere una posizione corretta per molte ore
  • degli scaffali o una cassettiera dove riporre tutto quello che serve per il lavoro
  • un tappeto dalle tinte chiare per arredare e delimitare una zona relax.

angolo studio

La luminosità dello spazio è un altro aspetto da considerare per sfruttare al meglio il sottotetto. Posiziona la scrivania sotto a una finestra per tetti per godere della vista e di tutta la luce naturale possibile. La giusta luce naturale renderà più efficaci le videoconferenze e a fine giornata anche gli occhi saranno meno stanchi.

E quando la luce diventa più intensa aggiungi una tenda parasole esterna così da schermare la finestra dai raggi solari e una tenda filtrante per modulare la luce a seconda delle esigenze.

La luce zenitale, diffusa dalla finestra per tetti, è quella ideale per illuminare uno studio.

Organizza lo spazio al meglio

In una stanza con il tetto inclinato tutto lo spazio, compresi gli angoli che potrebbero sembrare inutilizzabili a prima vista, diventa un alleato per uno studio funzionale e confortevole.

Crea delle scaffalature

Utilizza le pareti della mansarda per aggiungere una libreria: puoi inserire una scaffalatura che si estende in orizzontale lungo la parete più bassa o seguire il profilo del tetto e creare un mobile che utilizza tutto lo spazio sulla parete.

studio librerie

Prendi in considerazione scaffalature regolabili in modo da poter modificare le altezze ogni volta che vuoi cambiare la disposizione del contenuto.

Sfrutta tutti gli angoli

Le pareti basse sono spesso considerate come degli angoli perduti,  mentre sono utili per aggiungere spazio di archiviazione, utilizzando scatole decorative, ceste o bauli.

In questo modo puoi tenere in ordine con un tocco di stile.

Crea una zona riservata

A seconda della pendenza del tetto, nella parte più bassa puoi creare una zona dedicata a tutte quelle attività che non richiedono di stare in piedi, come fare una pausa, leggere e riposare.

angolo relax

Aggiungi un piccolo divano, una poltrona o un pouf per guardare la televisione o semplicemente rilassarti con un buon libro.

Se lo spazio è poco bastano anche dei cuscini, un tappeto morbido e accogliente su cui distenderti e un tavolino basso per una lampada da lettura e la tua bevanda preferita.

I 4 punti per ricavare uno studio confortevole in mansarda

Riepilogando, ecco i 4 punti importanti per trasformare pochi metri quadri nel sottotetto in un ufficio in casa:

  • aumenta la luce: una finestra per tetti illumina tutto lo spazio migliorando il comfort e permette di ricambiare l’aria più velocemente quando serve. Le tende e le tapparelle ti consentono di controllare luce e calore
  • rinnova il pavimento: se il pavimento della stanza è poco confortevole puoi rinnovarlo applicando un nuovo pavimento sopra o aggiungendo un grande tappeto da utilizzare anche per il relax

ufficio soppalco

  • organizza al meglio lo spazio: ricorda che un ufficio deve essere organizzato. Tutto deve essere conservato a portata di mano per risparmiare tempo. Aggiungi un armadio o delle cassettiere e sfrutta le nicchie per degli scaffali
  • cura l’arredamento: per rendere la stanza più confortevole, scegli con cura l’arredamento. Aggiungi una poltrona comoda e alcuni oggetti decorativi come un vaso di design, una bella lampada, un grande cesto etnico.


Sai che con l’Ecobonus puoi risparmiare fino al 50% sulla sostituzione delle finestre per tetti? Scarica la Guida e scopri come funziona. 


foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

mansarda a norma
Realizzazione

6 punti per creare un ufficio in mansarda

Suggerimenti da cui prendere ispirazione per sfruttare un sottotetto e creare un ufficio fresco e funzionale.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX