Consigli per sfruttare il sottotetto in Liguria

La Liguria è un territorio ricco di bellezze naturali, con un clima estremamente variegato. Per questo tipo di territorio il Piano Casa pone particolare attenzione al recupero degli edifici esistenti, anche innalzando nuovi muri, secondo le indicazioni del piano regolatore.

Con un clima di tipo mediterraneo, che risente moltissimo del territorio in gran parte montuoso (il 65% di tutta la regione) e che si apre su un mare decisamente caldo in rapporto alla latitudine, la Liguria ha una grande varietà di zone climatiche che passano dalla zona C di alcune parti della costa fino alla zona F in alcune zone delle Alpi e degli Appennini.

La Liguria è una delle regioni più piccole d’Italia ma è una delle più densamente popolate, in cui il recupero degli edifici esistenti è fondamentale, tanto che nel 2017 è risultata al quarto posto nella richiesta di incentivi per la ristrutturazione. Incentivi che permettono di fare manutenzione del patrimonio immobiliare che, soprattutto in Liguria, necessita di molti interventi di ristrutturazione ed efficientamento energetico.

In un ambiente così variegato è importante scegliere finestre per tetti, che valorizzano l’immobile e permettono di godere della vista di tutte le bellezze naturali presenti.

Eccovi i nostri consigli per sfruttare un sottotetto in Liguria, così da recuperare lo spazio esistente, aggiungere valore alla casa e ricavare stanze in più in mansarda.

Verifica cosa prevede il Piano Casa Liguria

Il Piano Casa Liguria non ha scadenza: approvato nel 2015 ha, tra le varie novità, l’aumento dal 35% al 50% del volume per gli edifici presenti in aree esondabili che vengono ricostruiti in zone sicure.

Nella modifica del 2016 del Piano Casa sono state aggiornate le procedure sull’approvazione delle varianti ai piani dei parchi naturali. Leggi tutto.

Verifica cosa prevede la Legge Regionale per il recupero dei sottotetti

La normativa per il recupero dei sottotetti è diversa per ogni regione con indicazioni relative ad altezze minime, altezze medie e superficie aeroilluminante.

La Legge Regionale Ligure per il recupero dei sottotetti n. 24 del 6 agosto 2001, richiede un’altezza media per i volumi abitabili di 2,30 m, che diventano 2,10 in caso di località montane, con la possibilità di modificare l’altezza delle linee di colmo e di gronda della copertura, in modo da ottenere l’altezza media richiesta. Leggi tutto. 

Scegli i prodotti che rientrano negli incentivi fiscali

L’Ecobonus consente di avere delle detrazioni a seguito di una serie di lavori nell’ambito della riqualificazione energetica degli edifici, compresa la sostituzione di infissi e l’aggiunta di schermature solari.

La Legge di Stabilità ha prorogato l’Ecobonus per tutto il 2018. I prodotti VELUX che rientrano nell’incentivo fiscale del 50% sono le finestre e le tapparelle. Leggi tutto. 

Aggiungi una protezione esterna per proteggere dal caldo estivo

Esistono due ottimi metodi per abbattere il caldo estivo in mansarda: installare una tenda parasole esterna VELUX oppure una tapparella VELUX, entrambe proteggono le finestre dai raggi del sole e riducono il caldo in ingresso. Leggi tutto. 

Nel Piano Casa della Regione Liguria sono ammessi aumenti volumetrici anche su edifici integralmente condonati e vengono consentiti ampliamenti fino al 50% se si ricostruisce in zone sicure.

Lasciati ispirare

soppalco

Nell’entroterra ligure si trova un antico casale con uno splendido panorama sul mare, ristrutturato con passione e meticolosa cura per i dettagli e trasformato in una dimora di charme. Leggi tutto.

foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Il recupero di un vecchio casale

Un vecchio casale tra le colline marchigiane è stato completamente ristrutturato. Moderne tecnologie ed energia da fonti rinnovabili lo hanno reso un edificio a basso impatto e consumi contenuti.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX