Come scegliere la giusta grandezza e il numero delle finestre per tetti

Un rapporto aeroilluminante e un fattore di luce media maggiori rispetto a quelli della normativa rendono una mansarda confortevole e luminosa. Scopri come cambia la luce aggiungendo finestre per tetti.

Quando si ristruttura una mansarda è fondamentale far entrare più luce possibile, per beneficiare di un ambiente confortevole e piacevole in cui vivere ogni giorno. Sottovalutare il numero di finestre per tetti è un errore di cui ci si può amaramente pentire una volta terminati i lavori. 

Calcola l’area di illuminazione

Il rapporto aeroilluminante è il rapporto tra la dimensione delle finestre e la superficie del pavimento, mentre il fattore Medio Di Luce Diurna è il parametro che valuta l’illuminazione naturale diurna degli ambienti chiusi.

cameretta
Cameretta illuminata dalla luce del sole

Per il Decreto Ministeriale del 5 luglio 1975 la superficie apribile non deve essere mai inferiore a 1/8 della superficie calpestabile e il Fattore Medio di Luce Diurna non deve essere inferiore al 2%.

Molte leggi regionali sul recupero ad uso abitativo dei sottotetti hanno modificato questi parametri per aumentare l’apporto di luce all’interno di una mansarda, migliorare la luminosità e rendere gli ambienti più confortevoli.

Numerosi studi hanno dimostrato che un fattore medio di luce diurna del 5% garantisce comfort visivo e risparmio energetico.

Pianifica la disposizione delle finestre

Quando si scelgono le finestre per tetti ci sono una serie di parametri che devono essere considerati, come l’orientamento geografico della casa, la forma della stanza, l’inclinazione del tetto. Per definire come posizionare le finestre per per tetti è anche importante valutare la funzione della stanza e la disposizione dei mobili: una camera da letto, un ufficio o una stanza dei giochi vanno illuminate in modo diverso.

Tieni presente che la tua stanza in mansarda potrebbe dover cambiare funzione a seconda delle tue necessità. Assicurati quindi che l’intero spazio sia adeguatamente illuminato.

Quante finestre per un ufficio di 12 mq?

Per un ufficio di 12 mq, la superficie vetrata dovrebbe essere di almeno 1,5 mq

È una stanza che utilizzi durante il giorno per leggere, scrivere e lavorare al computer e che, quindi, richiede una buona illuminazione naturale per favorire la concentrazione. La luce deve illuminare l’intero piano di lavoro ed evitare di abbagliare lo schermo del computer. La scrivania deve essere quindi posizionata perpendicolarmente alla finestra per tetti in modo da essere illuminata correttamente.

studio una finestra
studio con una finestra

Un’unica finestra non soddisfa i requisiti minimi: il piano di lavoro è poco illuminato, la stanza è generalmente priva di luce e saranno presenti diverse zone d’ombra.

studio con due finestre
studio con due finestre

Se si aggiunge una finestra, l’ufficio viene illuminato in modo più uniforme e la stanza diventa più confortevole per lavorare.

studio con tre finestre
studio con tre finestre

L’aggiunta di una terza apertura inonda la stanza di luce. Il piano di lavoro è perfettamente illuminato, le ombre sono scomparse e si beneficia di una maggiore impressione di spazio grazie alla vista verso l’esterno

Quante finestre per una cameretta di 8 mq?

Una cameretta di 8 mq deve avere una superficie illuminante minima di 1 mq.

Questa stanza sarà occupata durante il giorno per dormire, giocare e fare i compiti: tutte le aree di attività, spazio giochi e letto, dovrebbero essere illuminate.

cameretta con una finestra
cameretta con una finestra

Per una cameretta è evidente che non basta una sola finestra: la stanza è buia e poco funzionale.

cameretta con due finestre
cameretta con due finestre

L’aggiunta di una seconda finestra per tetti, illumina notevolmente la stanza, che appare così più grande e più piacevole.

cameretta con tre finestre
cameretta con tre finestre

Una terza apertura, permette di illuminare tutte le zone della stanza, rendendo la cameretta luminosa e piacevole.

Quante finestre per un soggiorno di 18 mq?

Un soggiorno di 18 mq deve essere dotato di vetrate con una superficie minima di 2,25 mq.

Il soggiorno è la stanza centrale della casa e può essere utilizzato in qualsiasi momento della giornata. La luce deve essere distribuita in tutta la stanza per creare atmosfera, modellare gli spazi ed evidenziare la decorazione.

salotto con una finestra
salotto con una finestra

Con una sola finestra l’intera area relax manca di luce. Solo una zona è illuminata. Il resto della stanza è nell’ombra.

salotto con due finestre
salotto con due finestre

Con una seconda finestra la luce naturale è meglio distribuita, la zona giorno diventa più piacevole e viene illuminata per tutta la giornata.

salotto con quattro finestre
salotto con quattro finestre

Per inondare di luce il soggiorno, puoi optare per aggiungere una combinazione di quattro finestre per tetti affiancate e sovrapposte che offre una vera e propria apertura verso l’esterno, permettendo alla luce di entrare e fornendo una bella vista sul giardino. Il soggiorno sembra molto più grande, più accogliente e l’arredo è valorizzato.

Vuoi vedere come cambia la tua mansarda aggiungendo nuove finestre per tetti?

Prova VELUX Daylight Experience, un servizio di simulazione 3D che con un render ti farà vedere in anteprima la tua stanza con tanta luce naturale.

Richiedi la tua simulazione 3D gratuita
Vuoi vedere come cambia la tua mansarda aggiungendo nuove finestre per tetti? Richiedi la tua simulazione 3D gratuita
foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Ti serve aiuto nella scelta della tua finestra per tetti?

Scegliere le finestre per tetti adatte alle tue esigenze è fondamentale per garantirti comfort e benessere in mansarda. Nella “Guida alla scelta delle finestre per tetti” scoprirai quali sono le finestre più indicate in base alle loro caratteristiche e alle stanze in cui saranno installate.

Scarica la Guida Vuoi parlare direttamente con un esperto VELUX? Prenota una consulenza telefonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

vista cucina
Realizzazione

Luce e altezza con finestre per tetti affiancate

L'aggiunta di finestre per tetti affiancate ha permesso di alzare il soffitto, in modo da creare un ambiente arioso e luminoso.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX