Il rapporto aeroilluminante delle regioni

Il rapporto aeroilluminante è regolato per legge e differisce in ogni Regione italiana. Ecco tutti i dati, regione per regione, per mettere in luce la tua mansarda.

Il rapporto aeroilluminante confronta la superficie del pavimento di un locale, ad esempio una mansarda, con la dimensione delle finestre (considerando la superficie vetrata).

Il rapporto aeroilluminante a livello nazionale non deve essere minore di 1/8, ma può scendere a valori inferiori per alcuni ambienti particolari, come le mansarde.

E proprio riguardo alle mansarde, ciascuna regione italiana prevede una legge diversa per il recupero abitativo dei sottotetti e valori diversi anche del rapporto aeroilluminante.

Tabella rapporto aeroilluminante Regione per Regione.

Regione: (Legge principale recupero sottotetti) rapporto aeroilluminante

Abruzzo: (LR 10/2011) 1/8

Basilicata: (LR 42/2009) 1/10

Bolzano: (DPGP. 5/1998) 1/15

Calabria: (LR 19/2002) 1/15

Campania: (LR 15/2000) 1/8

Emilia Romagna: (LR 11/1998) 1/16

Friuli Venezia Giulia: (LR 19/2009) 1/10 se > di 400mt di altitudine 1/12

Lazio: (LR 13/2009) 1/16

Liguria: (LR 24/2001) 1/16

Lombardia: (LR 12/2005) 1/8

Marche: (LR 22/2009) 1/8

Molise: (LR 25/2008) 1/10

Piemonte: (LR 21/1998) 1/8

Puglia: (LR 33/2007) 1/8

Sicilia: (LR 4/2003) 1/8

Sardegna: (LR 4/2009) 1/8

Toscana: (LR 5/2010) 1/16

Umbria: (LR 1/2004) 1/16

Val d’Aosta: (LR 11/1998 ) 1/8 se centro storico 1/32

Veneto: (LR 12/1999) 1/16

Il tecnico incaricato a calcolare il rapporto aeroilluminante della mansarda deve prima verificare se vi sono particolari vincoli o regole a livello comunale.

Alcuni Comuni ad esempio concedono la possibilità di non considerare nel calcolo le eventuali appendici separabili come ingressi, corridoi o cabine armadio.

Molte normative locali prevedono inoltre delle specifiche deroghe, soprattutto per mansarde ubicate in centro storico, costruite prima di una certa data o sottoposte a particolari vincoli.

foto autore
Elena Liziero

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come funziona il bonus fiscale del 50%?

Ristrutturare il sottotetto costa la metà, grazie alla detrazione IRPEF del 50%. Nella “Guida al bonus fiscale del 50%” troverai tutto quello che c’è da sapere sull’incentivo per gli interventi di ristrutturazione.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Il recupero di una casa antica con mansarda

La sovrapposizione di epoche storiche e stili architettonici diversi caratterizza questa affascinante casa su più livelli e con una luminosa mansarda.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX