Bonus casa 2020

Se hai in programma di riqualificare la tua mansarda o di recuperare il sottotetto il prossimo anno, ci sono buone notizie per te: verranno riconfermati praticamente tutti i Bonus sui lavori in casa.

Nella Manovra 2020 sono previste le proroghe per le detrazioni fiscali sui lavori in casa, con la novità del Bonus facciate sulla ristrutturazione esterna degli edifici.  Ecco una panoramica, iniziando dalla novità.

Bonus facciate

Nella Manovra 2020 è presente per la prima volta il “Bonus facciate”, non si conoscono i dettagli, ma incentiverà con una detrazione addirittura del 90% la ristrutturazione delle facciate esterne degli edifici presumibilmente condominiali con l’obiettivo di riqualificare le città. Questa novità nelle detrazioni sulla casa per il momento sarà attivata solo per l’anno 2020, insieme agli altri bonus per la riqualificazione energetica ed edilizia degli edifici.

Ecobonus prorogato a fine 2020

Prorogata la detrazione Irpef e Ires per la riqualificazione energetica degli edifici. La manovra è stata approvata “salvo intese”, quindi non sono stati resi noti con precisione i dettagli, la certezza è che la proroga sarà annuale.
Ricordiamo che fino al 31 dicembre 2019 la percentuale di detraibilità dell’Ecobonus è differenziata in base alla tipologia di lavori effettuati, ed è del 50% per i seguenti interventi:

  • sostituzione di finestre comprensive d’infissi
  • schermature solari (tende, frangisole, ecc)
  • caldaie a biomassa
  • caldaie a condensazione in classe A. Le caldaie a condensazione possono accedere alle detrazioni del 65% se oltre ad essere in classe A sono dotate di sistemi di termoregolazione evoluti.

L’Ecobonus, fino a fine anno, è previsto al 65% per i seguenti interventi:

  • interventi di coibentazione dell’involucro opaco
  • pompe di calore
  • sistemi di building automation
  • collettori solari per produzione di acqua calda
  • scaldacqua a pompa di calore
  • generatori ibridi.

La detrazione Ecobonus, fino al 31 dicembre 2021, è del 70% o 75% per interventi di tipo condominiale. In caso gli stessi interventi siano realizzati in edifici appartenenti alle zone sismiche 1, 2 o 3 e siano finalizzati anche alla riduzione del rischio sismico determinando il passaggio a una classe di rischio inferiore, è prevista una detrazione dell’80%. Con la riduzione di 2 o più classi di rischio sismico la detrazione prevista si alza all’85%. Il limite massimo di spesa consentito, in questo caso, passa a 136.000 euro per ciascuna unità immobiliare che compone il condominio.

Confermati anche per il 2020 l'Ecobonus, le detrazioni fiscali per i lavori di ristrutturazione e il Bonus mobili. In arrivo il Bonus facciate, una nuova detrazione del 90%.

detrazioni 2020
Bonus ristrutturazioni 50% prorogato nel 2020

E’ stata prorogata a tutto il 2020 anche la detrazione fiscale per la riqualificazione edilizia degli immobili. Attualmente, fino al 31 dicembre 2019, è prevista la detrazione Irpef del 50% delle spese per gli interventi di ristrutturazione edilizia, fino a un ammontare complessivo non superiore a 96.000 euro per unità immobiliare.

Bonus mobili anche nel 2020

Anche per il 2020 sarà incentivato l’acquisto di mobili ed elettrodomestici di classe energetica A+  (A per i forni), ma solo se l’acquisto avviene a seguito della ristrutturazione della propria casa. La detrazione viene poi erogata in dieci quote annuali di pari importo ed è calcolata su una spesa totale non superiore a 10.000 euro.

foto autore
Elena Liziero

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come funziona il bonus fiscale del 50%?

Ristrutturare il sottotetto costa la metà, grazie alla detrazione IRPEF del 50%. Nella “Guida al bonus fiscale del 50%” troverai tutto quello che c’è da sapere sull’incentivo per gli interventi di ristrutturazione.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Il recupero di una casa antica con mansarda

La sovrapposizione di epoche storiche e stili architettonici diversi caratterizza questa affascinante casa su più livelli e con una luminosa mansarda.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX