foto autore
Stefania Girelli

6 consigli per sfruttare la luce naturale e illuminare tutte stanze della casa

La luce naturale è importante in ogni stanza di casa sia nella zona giorno, per svolgere le attività quotidiane, sia nella zona notte, per dormire al meglio.

L’illuminazione della casa è uno dei fattori progettuali che vanno approfonditi e studiati così da posizionare le finestre nel modo migliore, rispettare il rapporto aeroilliminante, cioè il rapporto tra superficie vetrata e superficie della casa, e, allo stesso tempo, permettere alla luce di fluire al meglio all’interno delle stanze.

In ogni stanza ci sono delle necessità diverse che possono essere soddisfatte da un’illuminazione naturale continua e diretta.

Luce tutto il giorno per rendere la cucina il cuore della casa

Cucina

Aggiungere luce naturale in cucina la rende più luminosa e confortevole, per cucinare e per tutte quelle attività familiari da svolgere insieme.

Una cucina con un piano di lavoro illuminato permette di preparare i pasti senza utilizzare la luce artificiale e diventa il punto centrale della casa, dove fare i compiti, leggere o semplicemente passare del tempo insieme.

Aggiungere finestre per tetti alla cucina consente di creare un ambiente luminoso e funzionale, aumenta il benessere della famiglia e non toglie spazio a mobili e pensili, così da progettare la stanza nel modo migliore per il suo utilizzo.

Famiglia in cucina
Famiglia in cucina

Luce diretta per cambiare aspetto al soggiorno

Per dare un nuovo aspetto al soggiorno non servono molte cose: la luce naturale dall’alto cambia la percezione dei colori, rende la stanza visivamente più grande e migliora il benessere delle persone.

In una stanza come il soggiorno, dove già il consumo di elettricità è elevato, l’utilizzo della luce zenitale permette di usare l’illuminazione artificiale il minimo indispensabile, così da ridurre i costi della bolletta.

Trasformare il tetto in una quinta parete inserendo delle finestre per tetti consente di cambiare completamente l’aspetto della stanza, esaltando i colori, donando una splendida vista del cielo e   sfruttando tutte le pareti senza i vincoli di una finestra verticale.

Controllo della luce in camera da letto e ritmo circadiano

Anche se la camera da letto viene utilizzata soprattutto di notte, è importante controllare la luce naturale, in modo da impostare correttamente il proprio ritmo circadiano.

Dormire in una stanza buia permette di riposare meglio, ma per svegliarsi la cosa migliore è un ambiente illuminato dalla luce del sole.

Le finestre per tetti sono perfette per addormentarsi guardando le stelle e possono essere schermate secondo le necessità, filtrando la luce di giorno e oscurando di notte, in modo da avere abbastanza luce per vestirsi, leggere un libro o rilassarsi un po’ e dormire sonni tranquilli.

Camerette sane e luminose per giocare e studiare al meglio

cameretta con finestre

La luce naturale è fondamentale nella cameretta, una della stanze più utilizzate di casa, di giorno per studiare e giocare e di notte per dormire.

L’esposizione a una adeguata quantità di luce migliora l’umore e la capacità di concentrazione dei bambini, rendendoli più felici e produttivi.

Le finestre per tetti assicurano luce naturale per tutta la giornata, così da non dover utilizzare l’illuminazione artificiale. Grazie alle tende è possibile filtrare la luce durante il giorno, per giocare e studiare, e oscurare durante la notte in modo da favorire un buon sonno.

Le finestre per tetti assicurano luce naturale per tutta la giornata, così da non dover utilizzare l'illuminazione artificiale.

Luce dall’alto per illuminare il bagno e renderlo più confortevole

bagno luminoso

Spesso i bagni sono poco illuminati e hanno bisogno di luce artificiale aggiuntiva, perché le finestre sono schermate, per mantenere la privacy, o perché si trovano all’interno della casa, come i bagni ciechi.

La luce naturale è importante per il bagno perché permette di lavarsi e specchiarsi senza dover ricorrere a lampade e lampadari.

Le finestre per tetti sono il modo migliore per illuminare il bagno. Si possono installare senza tener conto di come è posizionata la stanza rispetto alla facciata e, visto che sono rivolte verso l’alto, possono far entrare tutta la luce necessaria senza preoccuparsi della privacy.

Stanze multifunzione trasformate con la luce

studio

Aggiungere una finestra per tetti a una stanza in mansarda poco usata permette di trasformarla in una stanza da utilizzare con tutta la famiglia, come uno studio che diventa una camera per gli ospiti, una stanza per la musica o per il cinema o, semplicemente un posto dove rilassarsi.

Illuminare questo spazio permette di renderlo più accogliente e per migliorare ancora il comfort è necessario controllare la luce in modo da poterla utilizzare per vari scopi: una tenda filtrante permette di filtrare la luce sopra a una scrivania, mentre una tenda oscurante ne limita l’accesso quando si guarda un film o si riposa.

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX
Realizzazione

Una casa illuminata dalla luce naturale

Una villa realizzata secondo i principi dell’illuminazione naturale, con finestre per tetti che fanno entrare la luce zenitale in tutti gli ambienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide di Mansarda

Scopri tutti i vantaggi del vivere in mansarda