Un’estensione per riorganizzare gli spazi

La riorganizzazione degli spazi di questo appartamento ha permesso di creare una nuova stanza da letto e un bagno più grande, spostando la cucina in una piccola estensione che si apre verso il giardino.

Quando serve più spazio in casa è importante valutare se la disposizione delle stanze è funzionale per la famiglia e, nel caso, modificare la pianta in modo che gli spazi siano sfruttati al meglio.

Estensione

In questo caso, per soddisfare la richiesta del cliente, che chiedeva l’aggiunta di una camera da letto e la creazione di un bagno più grande, l’architetto ha riorganizzato il layout esistente e ha aggiunto una piccola estensione dove prima c’era un giardino d’inverno.

Cucina

La soluzione è stata quella di posizionare la nuova camera da letto dove c’era la cucina e spostare la cucina nell’estensione, che ha anche spazio sufficiente per la zona pranzo, che si apre verso il giardino.

Cucina

Spostare la cucina o il bagno in una posizione diversa all’interno della casa, magari con l’aggiunta di qualche metro quadrato aggiuntivo, permette di creare degli spazi più funzionali e comodi per tutta la famiglia.

L’estensione è stata dotata di porte scorrevoli a tutta altezza, per illuminare l’interno e aprire completamente il living verso il giardino. Una finestra per tetti piani sopra il tavolo da pranzo fa entrare luce zenitale tutto il giorno. In questo modo è possibile cucinare e pranzare senza luce artificiale.

Salotto

Il salotto si trova all’interno dell’edificio originale ed è collegato con la cucina dalle aperture che sono rimaste dopo la rimozione della porta finestra e delle due finestre che si affacciavano sul giardino d’inverno.

Riuscire a vedere oltre i vincoli delle pareti esistenti permette di valutare il potenziale degli spazi non utilizzati.

Per capire bene la differenza che può fare un’estensione è utile vedere la pianta dell’appartamento.

Grazie all’aggiunta, la porzione di casa che prima era dedicata alla cucina e a una stanza di servizio è diventata una comoda camera da letto. È stato anche spostato e ingrandito il bagno ed è stata mantenuta la stanza di servizio, anche se in posizione diversa.

Prima Dopo

foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come trasformare il tuo sottotetto in una luminosa mansarda?

Gli interventi più comuni, i professionisti da coinvolgere, i requisiti di legge, i bonus fiscali, l’importanza dell’illuminazione naturale. Nella Guida “Da sottotetto a mansarda” trovi le indicazioni per ristrutturare e dare più valore alla tua casa.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

L’ampliamento di una casa a Londra

La luce naturale e un ampio giardino caratterizzano questa casa di Londra che, grazie a un ampliamento, ha guadagnato due nuove stanze.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX