Come migliorare la camera da letto per un buon sonno

Per dormire bene sono essenziali luce naturale e buio, alternati, e una temperatura interna confortevole.

Un buon riposo notturno è importante per la tua salute tanto quanto l’esercizio fisico e una dieta sana.

Passiamo circa un terzo della nostra vita dormendo. Il sonno è incredibilmente importante per la nostra salute e il nostro benessere e non dormire bene può influenzare l’umore, la concentrazione e le prestazioni.

Il bisogno di dormire varia molto da persona a persona. Pertanto, non puoi valutare il tuo sonno solo in base al numero di ore. La maggior parte delle persone ha bisogno di 6-9 ore, ma la qualità del sonno, ovvero la quantità di sonno profondo, è importante tanto quanto la durata.

Come migliorare la camera da letto

La camera da letto e la cameretta dei bambini sono oasi di pace che dovrebbero garantire un sonno tranquillo, protette nel modo più efficace dal sole e dalla luce.

Delle tende oscuranti esterne o delle tapparelle montate sulle finestre per tetti ti permettono di oscurare completamente la stanza tenendo sotto controllo anche il calore esterno.

camera oscuramento

Inoltre le protezioni solari esterne VELUX, che migliorano la prestazione energetica della tua casa, sono detraibili e godono dello sconto in fattura grazie all’Ecobonus. Le schermature solari hanno dei tetti di spesa rimborsabili al mq che variano a seconda della zona climatica in cui si trova la tua casa.


Scopri come utilizzare al meglio tende e tapparelle in estate


Le temperature elevate che ci sono in estate alterano la fase di sonno profondo, quindi è essenziale ventilare la stanza prima di andare a dormire. La ventilazione ti permette di creare un clima interno sano, eliminando umidità e CO2 e migliorano il tuo riposo. Se ti è possibile dormi con una finestra aperta, altrimenti aprila nelle ore serali per far entrare aria fresca e addormentarti meglio.

camera con luce

Per un maggior comfort posiziona il letto sotto una finestra per tetti, oltre all’aria fresca potrai godere della vista delle stelle mentre ti addormenti.

5 consigli per dormire bene la notte

Come regola generale, se ti senti fresco e riposato durante il giorno, vuol dire che dormi a sufficienza. Se non ti senti sempre così, eccoti cinque buoni consigli per dormire meglio.

camera luminosa

1. Esponiti alla luce naturale 

La quantità di luce diurna che ricevi durante il giorno influenza il tuo ritmo circadiano naturale. Assicurati di stare almeno 30 minuti alla luce del giorno, preferibilmente al mattino presto e preferibilmente entro due ore dal risveglio.

2. Oscura la camera da letto

Assicurati di creare calma e oscurità nella tua camera da letto quando vai a dormire. L’oscurità supporta la secrezione della melatonina, l’ormone che dice al tuo cervello che è ora di dormire. Tende oscuranti o tapparelle ti permettono di tenere fuori la luce.

3. Fai esercizio e stancati naturalmente

Cerca di stare all’aria aperta e assicurati di usare il tuo corpo durante il giorno: in questo modo ti sentirai più stanco quando sarà ora di andare a dormire. L’esercizio fisico ti permette di avere anche un sonno migliore e rafforza la tua salute fisica e mentale. Evita, però, le corse lunghe o altre attività fisiche faticose nelle ultime ore prima di andare a dormire.

4. Mantieni una temperatura confortevole in camera da letto

Probabilmente sai quanto è difficile dormire in una calda giornata estiva. È importante mantenere la temperatura della tua camera da letto a un livello confortevole. Apri le finestre nelle ore più fresche della giornata e usa delle protezioni solari esterne durante il giorno per evitare che il sole surriscaldi la stanza.

5. Mantieni sacra la camera da letto

Rendi il sonno un piacere e crea un buon ambiente in camera da letto. Usa il tuo letto solo per dormire, e lascia fuori dalla stanza tutto il resto: telefono, tv, lavoro o simili.

foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Un monolocale di montagna con camera da letto in mansarda

Vivere all’interno di un monolocale può essere un esperienza piacevole se, come qui, la luminosità gioca un ruolo fondamentale

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX