Consigli per sfruttare il sottotetto in Lombardia

La Lombardia è una regione con territori di tipo molto diverso, che vanno dalle montagna al lago, passando dalla pianura. Recuperare un sottotetto è sempre una buona idea, grazie a una legge regionale che agevola la ristrutturazione, per valorizzare il patrimonio edilizio esistente.

La superficie della Lombardia è divisa praticamente a metà tra pianura zone montuose, con una piccola zona collinare che le divide. In termini geografici non è sicuramente un territorio unitario, ma è possibile delineare a grandi linee il suo territorio amministrativo attraverso i rilievi, i grandi laghi e i fiumi.

Proprio per questo motivo le regole da seguire per il recupero dei sottotetti variano molto a seconda della zona climatica: le Alpi e prealpi lombarde si trovano in fascia F, mentre la pianura è in fascia E.

Vista la presenza di città medio-grandi la scelta deve essere fatta anche in relazione alle esigenze di isolamento acustico, di protezione dalle intrusioni e del livello di comfort.

Eccovi i nostri consigli per sfruttare i sottotetti in Lombardia, in modo da aggiungere spazio e valore alla casa.

Verifica cosa prevede la Legge Regionale per il recupero dei sottotetti

La Regione Lombardia punta sul recupero dei sottotetti, incentivato attraverso sconti sui costi di costruzione e deroghe alle norme sulle altezze interne dei locali.

La nuova Legge Regionale n. 15/2017 consente di valorizzare il patrimonio edilizio esistente, combattere il consumo di suolo e favorire la rigenerazione urbana. Leggi tutto.

Un mansarda con vista sui tetti di Milano

Verifica a quali detrazioni hai diritto

La nuova Legge di Stabilità ha ufficialmente prorogato a tutto il 2018 le detrazioni per la riqualificazione energetica e sismica degli edifici e il bonus del 50% sulle ristrutturazioni e i mobili. Leggi tutto.

Scegli la finestra giusta per la tua zona

In mansarda è sempre preferibile installare finestre per tetti, perché grazie alla loro posizione lasciano entrare una quantità di luce maggiore rispetto a qualsiasi altro tipo di finestra. Addirittura tre volte la quantità di luce rispetto a un abbaino. Leggi tutto.

Lasciati ispirare

Questo esempio di recupero di sottotetto a Milano, mostra come una distribuzione intelligente degli spazi e un apporto di luce naturale adeguato rendono le case ai piani alti ariose e luminose.

Oltre a molte finestre per tetti questa casa ha un piccolo terrazzo, inserito nel tetto, con una vista spettacolare su uno dei grattacieli della città. Leggi tutto.

foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Un monolocale in mansarda a Milano

Nel cuore di Milano, in un elegante contesto degli anni '20, una mansarda monolocale luminosa e funzionale, con zona notte soppalcata.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX