Piano Casa Sardegna, proroga 2019

Il Piano Casa della Sardegna è stato nuovamente rinnovato fino al 31 dicembre 2019, nel frattempo è allo studio una Legge che di fatto lo renderà senza scadenza. Ecco i dettagli.

Sogni di investire in un sottotetto e trasformarlo nella mansarda dei tuoi sogni al mare? Sei ancora in tempo, perché il Piano Casa della Sardegna è stato prorogato di 6 mesi. Il Consiglio Regionale ha infatti approvato la L.R. 20 giugno 2019, che sposta la scadenza delle norme straordinarie per il rilancio dell’edilizia dal 30 giugno 2019 al 31 dicembre 2019.

Cosa prevede il Piano Casa Sardegna

Il Piano Casa Sardegna resta di fatto invariato. Per quanto riguarda gli edifici residenziali, puoi quindi ancora fare dei lavori di ampliamento o rendere abitabile il sottotetto trasformandolo in mansarda: è consentito l’aumento fino al 20% della volumetria esistente. Il premio volumetrico aumenta fino al 30% nel caso in cui decidi di riqualificare l’intera unità immobiliare, ma solo se, dopo i lavori, riduci almeno del 15% il fabbisogno di energia primaria.

Le demolizioni e ricostruzioni edilizie continueranno ad avere un premio volumetrico più alto, del 30% nel caso di ricostruzione con “semplice” miglioramento architettonico e fino al 45% all’aumentare delle prestazioni energetiche dell’immobile.

Al fine di ottimizzare l’uso del patrimonio esistente senza ulteriore consumo del suolo, il Piano Casa Sardegna consente di soppalcare – ove l’altezza interna lo consenta – ed è incentivato anche il riuso dei sottotetti esistenti a fini abitativi.

Il Piano Casa Sardegna incentiva il riuso dei sottotetti esistenti per trasformarli in mansarde abitabili e consente di soppalcare ove l'altezza interna lo consenta.

velux con vista mare
Case a 1 euro in Sardegna

Desideri la tua seconda casa in Sardegna ma non puoi permettertela? E’ ancora attiva la vendita di case di piccoli borghi da restaurare al prezzo simbolico di un solo euro. L’iniziativa, prevista dal Piano Casa Sardegna, recentemente è stata attivata solo in 3 comuni sardi: Nulvi, Ollolai e Montresta, che hanno messo a disposizione qualche casa a quel prezzo irrisorio tramite un bando, fissando tutta una serie di condizioni per potervi accedere (va completato il restauro entro un anno, vanno pagate le spese notarili, ecc). Per informazioni sui bandi, devi rivolgerti direttamente a questi comuni.

Sardegna, la futura Legge sul governo del territorio

La recente proroga di sei mesi, ha precisato il relatore di maggioranza Franco Mula “consentirà l’approvazione da parte del Consiglio di una nuova disciplina dei bonus volumetrici già depositata in Aula e ora in carico alla commissione Urbanistica”.

In sostanza è stata fatta una proroga per non lasciare un vuoto legislativo che avrebbe creato un danno al’edilizia sarda. Nel frattempo il Consiglio della Regione sta lavorando per scrivere una “buona legge urbanistica col contributo di tutti”.

foto autore
Elena Liziero

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come funziona il bonus fiscale del 50%?

Ristrutturare il sottotetto costa la metà, grazie alla detrazione IRPEF del 50%. Nella “Guida al bonus fiscale del 50%” troverai tutto quello che c’è da sapere sull’incentivo per gli interventi di ristrutturazione.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista? Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

mansarda al mare
Realizzazione

Piano Casa Sardegna, proroga 2019

Il Piano Casa della Sardegna è stato nuovamente rinnovato fino al 31 dicembre 2019, nel frattempo è allo studio una Legge che di fatto lo renderà senza scadenza. Ecco i dettagli.

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX