Il tetto come quinta parete

Quando si tratta di un ultimo piano, ovvero quando sopra si ha un tetto, piano o a falda che sia, il soffitto dovrebbe essere considerato come la quinta parete, in grado di modificare la percezione dell’intero spazio.

Soppalco illuminato da finestre per teti

Il tetto è la parete da cui può arrivare la luce migliore, quella zenitale: grazie all’inserimento di una o più finestre nel tetto si aumenta la luminosità dell’ambiente, oltre che la qualità della luce.

La luce zenitale infatti non risente dell’orientamento della casa e non è influenzata dagli edifici circostanti; inoltre, una finestra per tetti permette di avere luce costante durante tutto il giorno, diminuendo l’utilizzo dell’illuminazione artificiale.

Le finestre per tetti a falda o inclinati, disponibili in varie versioni, sono perfette per illuminare le mansarde e possono essere installate su tetti con inclinazione da 15° a 90°, a seconda dell’apertura.

Se invece sopra si ha un tetto piatto, la soluzione perfetta sono le finestre per tetti piani, che portano luce di qualità, sono facili da installare e hanno le stesse caratteristiche delle finestre per tetti a falda, a livello di prestazioni energetiche e acustiche.

Sala da pranzo con luce dall'alto

In entrambi i casi l’apporto di luce naturale è raddoppiato rispetto alle finestre verticali e la stanza viene illuminata per tutto il giorno in ogni angolo, evitando di avere zone troppo buie: la luce che proviene dalle finestre per tetti non risente dell’orientamento della casa, delle stagioni e degli orari del giorno.

La luce naturale è fondamentale per il benessere psicofisico delle persone e permette di vivere meglio.

La luce naturale zenitale è la migliore per illuminare mansarde e spazi con tetto piano (loft, uffici, scuole) per buona parte della giornata, senza l’uso di illuminazione artificiale.

Ingresso illuminato da finestra per tetti

Quando c’è un tetto sopra la testa non si deve perdere l’occasione di sfruttarne le potenzialità e di inserire finestre per tetti per illuminare ogni angolo della casa, anche quelli più bui, che di solito non vengono considerati, come un ingresso, un corridoio o un disimpegno.

foto autore
Stefania Girelli

Articoli correlati

Vuoi saperne di più su come progettare una mansarda accogliente e funzionale?

Quali sono i requisiti normativi, come sfruttare la luce naturale e zenitale, come migliorare il comfort in mansarda. Nella guida “Progettare una mansarda” troverai tutto quello che c’è da sapere per dare più valore all’ultimo piano.

Scarica la Guida Cerchi il supporto di un professionista?  Contatta un progettista del Club VELUX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzazione

Luce zenitale nella zona giorno

Luce e colori chiari sono gli ingredienti vincenti per la progettazione di una villa con una grande finestra per tetti piani posta al centro della zona living

Club progettisti VELUX

E' arrivato il momento di ristrutturare il sottotetto? Trasformalo in una luminosa mansarda. Affidati all'esperienza del Club Progettisti VELUX.

Trova un progettista Sei un progettista? Scopri i vantaggi del Club VELUX