foto autore
Stefania Girelli

Come vivere felici in mansarda

Colore, Feng Shui, Biofilia, luce, areazione e ordine sono le parole chiave per rendere la mansarda un posto felice e per vivere in ogni stanza secondo la sua funzione principale.

Psicologia del colore: ogni colore ha un effetto psicologico diverso, quindi alcuni colori vanno meglio per certe stanze.

Feng Shui: ci insegna che le energie di una casa devono essere bilanciate, così da renderla salutare per i suoi abitanti.

Biofilia: un’ipotesi scientifica che suggerisce che l’uomo preferisce avere un contatto con la natura e con le piante.

Luce: le sorgenti di luce naturale, come le grandi finestre o le finestre per tetti, sono la cosa migliore per mantenere i livelli di energia. La regolazione della luce in ogni stanza permette di creare un’atmosfera rilassante o energizzante a seconda dell’utilizzo.

Aria: l’areazione frequente delle stanze impedisce che diventino soffocanti e insalubri.

Ordine: rimettere sempre a posto una stanza prima di uscirne in modo da contrastare l0 stress del ritrovarla disordinata quando ci si ritorna.

Camera da letto

Camera blu

Colore: il blu abbassa la pressione del sangue e le pulsazioni, calma e rassicura, ed è il colore perfetto per una camera da letto.

Feng Shui: il letto dovrebbe essere messo dalla parte opposta della porta, così da avere una visuale completa della stanza. I dispositivi elettronici disturbano il sonno e dovrebbero essere messo ad almeno mezzo metro dal letto. L’ideale sarebbe avere camere da letto senza elettronica.

Biofilia: Le piante di lavanda sono colorate e profumate, perfette per rinfrescar l’aria in una camera da letto.

Luce: utilizzare delle tende oscuranti o delle tapparelle per mantenere la camera al buio.

Ordine: rifare il letto. Questa semplice abitudine è associata a una maggiore produttività e una maggiore felicità. Ripulite la polvere da sotto il letto e sopra l’armadio.

Studio

Colore: il viola è un colore audace ed elegante, associato alla creatività e alla salute. È ideale per un’ufficio in casa.

Feng Shui: la scrivania non dovrebbe guardare un muro perché questo ostacola la concentrazione e la creatività.

Luce: la luce naturale è la cosa migliore per la concentrazione: sotto la luce naturale si può restare concentrati fino a otto ore contro le due della luce artificiale.

Nella decorazione di un ufficio dovrebbero essere utilizzate forme angolari e linee dritte, questo riduce la stanchezza e incrementa la produttività.

Bagno

Bagno

Colore: aggiungere i colori della terra negli asciugamani e nelle decorazioni. Il Feng Shui insegna che gli elementi devono essere bilanciati e il bagno, pieno d’acqua, deve essere bilanciato dalla terra.

Feng Shui: Chiudete il coperchio del W.C. In questo modo eviterete che l’energia sfugga e il bagno avrà un aspetto più ordinato.

Biofilia: l’Aloe Vera è la pianta perfetta per il bagno. Ha bisogno di poca luce solare ed è una cura naturale per le irritazioni della pelle.

Soggiorno

Soggiorno

Colore: il verde è un colore rinfrescante, che favorisce il rilassamento e il recupero delle energie, il che lo rende un ottimo colore per una zona giorno rilassante.

Feng Shui: gli specchi creano energia, quindi non posizionateli in posti dove volete rilassarvi.

Biofilia: le palme sono particolarmente indicate per il soggiorno perché crescono bene in condizioni di luce bassa.

Luce: le luce alogene ricreano la luce del giorno e sono perfette in caso ci sia poca luce naturale. Mentre lampade a luce calda sono perfette per creare un ambiente più caldo.

I tessuti leggeri sono calmanti e particolarmente piacevoli se si è nervosi o aggressivi. Se si è introversi meglio una poltrona individuale invece di un divano.

Sala da pranzo

Sala da pranzo

Colore: il rosso alza la pressione sanguigna e i battiti cardiaci; un colore eccitante associato al pericolo, che può incentivare la conversazione, è un ottimo colore per una sala da pranzo.

I tavoli rotondi dal diametro inferiore al metro e mezzo, sono il modo migliore per invitare alla socialità.

Cucina

Colore e Feng-Shui: il giallo è adatto a una cucina dove si consuma la colazione, perché imita la luce del sole. Un buon modo per iniziare la giornata. Inoltre il Feng-Shui insegna che aiuta la digestione.

Biofilia: le piante appese sono ottime per rimuovere i gas nocivi e le impurità dell’aria che vengono prodotti in cucina.

Ricordate, la casa più felice è sempre quella dove c’è armonia tra le persone.

12, 3, 4, 5

LE GUIDE DI MANSARDA.IT

Da sottotetto a mansarda

Più spazio e più valore alla tua casa
Scarica la guida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide di Mansarda

Scopri tutti i vantaggi del vivere in mansarda